Gossip e Tv

Programmi Tv oggi lunedì 8 Marzo 2021: Film stasera in tv Commissario Montalbano e Titanic

Su Rai Uno alle 21.25 Il commissario Montavano «Il metodo Catalanotti» Carmelo Catalanotti viene assassinato con una pugnalata nel petto, ma il commissario Montavano (Luca Zingaretti, 59) nota subito qualcosa di strano: l’insolita compostezza della salma e l’assenza di sangue. Presto si scopre che che la vittima era uno strozzino, oltre che un attore amatoriale di teatro.

Su Rai Due alle 21.20 Colette 1893. La ventenne Gabrielle Sidonie Colette (Keira Knightley, 35) inizia una relazione cor Willy (Dominic West), agente letterario che le introduce nei salotti più colti di Parigi. Quan do la ragazza inizia a manifestare un notevo le talento letterario, Willy si appropria dei suo lavori, ma la situazione non può durare…

Su Rai Tre alle 21.20 Il castello di vetro L’eccentrica artista Rose (Naomi Watts, 52) e il marito Rex (Woody Harrelson, 59), un uomo buono ma distrutto dall’alcol, vivono un’esistenza nomade insieme ai quattro figli. Quando un giorno un banale incidente domestico attira l’attenzione dei servizi sociali, la vita della famiglia viene sconvolta…

Su Rete 4 alle 21.20 Quarta Repubblica L’analisi di una situazione in costante mutamento come quella della pandemia rappresenta anche stasera l’argomento principale del programma ideato e condotto da Nicola Porro (51). Come sempre, però, un’ampia pagina della trasmissione è dedicata all’approfondimento della situazione politica.

Su Canale 5 alle 21.20 Titanic Inghilterra, 10 aprile 1912: sta per salpare perii suo viaggio inaugurale il transatlantico Titanic. A bordo si incontrano l’artista spiantato Jack (Leonardo Di Caprio,46) e una diciassettenne dell’alta società, Rose (Kate Winslet, 46). Fra i due scoppia l’amore, nonostante Rose sia in viaggio col suo ricco promesso sposo.

Su Italia 1 alle 21.20 Tre uomini e una gamba Aldo (Aldo Baglio, 62) e Giovanni (Giovanni Storti, 64) accompagnano l’amico Giacomo (Giacomo Poretti, 64) in Puglia, dove l’aspetta la futura sposa Giuliana (Luciana Littizzetto). I tre trasportano anche una preziosa scultura di legno acquistata dal futuro suocero, il cavalier Cecconi (Carlo Croccolo).

Su La 7 alle 21.15 THE LADY – L’AMORE PERLA LIBERTÀ (Fr. ’11) di Lue Besson con Michelle Yeoh Il film narra la straordinaria avventura umana e politica del Nobel Aung San Suu Kyi, pacifista birmana impegnata contro la dittatura nel suo Paese e nella difesa dei diritti umani.

Su TV 8 alle 21.30 4 RISTORANTI Prosegue il viaggio di Alessandro Borghese, che stasera vediamo a Bari per premiare il miglior locale di pesce crudo della città. Si affrontano Tabula rasa, Asuddiest, L’incanto e Biancofiore. Il bonus va alle tagliatelle di mare.

Su Nove alle 21.25 ROCKY BALBOA (Usa 2006) con Sylvester Stallone Rocky si è ritirato dalla boxe e ora gestisce un ristorante. Ma, quando una simulazione al computer lo indica come vincente in un ipotetico match contro il campione in carica, si convince a tornare sul ring…

Su Mediaset 20 alle 21.00 JOKER- WILD CARD (Usa 2014) di Simon West con Jason Statham, Sofia Vergara L’ex marine Nick ha in mente solo il gioco d’azzardo. Quando Holly, una sua ex, viene brutalmente picchiata dal boss DeMarco, decide di aiutarla a vendicarsi.

Su Rai 4 alle 21.20 UNDERWORLD EVOLUTION (Usa 2005) di Len Wiseman con Kate Beckinsale  La bella vampiro Selene deve combattere Marcus, il sovrano della sua razza. Ad aiutarla nella lotta, anche contro la sua stessa gente, sarà il licantropo Michael.

Su Iris alle 21.00 BLOW (Usa ’01) di Ted Demme con Johnny Depp, Penèlope Cruz, Franka Potente  Il film racconta la vita di George Jung. Negli Anni 70 e 80, l’uomo organizzò il mercato americano della cocaina divenendo il braccio destro del boss colombiano Pablo Escobar.

Su Rai Movie alle 21.10 CAI BALLOU (Usa 1965) di Elliot Silverstein con Jane Fonda, Michael Callan Tornata al suo paese nel Wyoming, Catherine «Cat» Ballou scopre che il padre è stato ucciso. Allora riunisce una scombinata gang e parte alla ricerca della vendetta.

Su Paramount Network alle 21.10 ONLY YOU – AMORE A PRIMA VISTA (Usa ’94) con Marisa Tornei, Robert DowneyJr.  Faith, una giovane americana, conosce da sempre il nome del suo uomo ideale, ma non l’ha mai incontrato. Ora, poco prima delle nozze, una traccia la conduce in Italia…

Su La 5 alle 21.10 CHE PASTICCIO, BRIDGET JONES! (G.B. 2004) con Renée Zellweger Bridget e Mark sono insieme da poco più di un mese, ma le cose iniziano ad andare mole, un po ‘ per colpa di una bella collega di Mark e un po’per la ricomparsa di Daniel Cleover….

Su Cine 34 alle 21.00 UNA CELLA IN DUE (It. 2011) on E. Salvi, M. Battista  Un avvocato truffaldino e un giovane disoccupato approdato al crimine per disperazione si ritrovano rinchiusi nella stessa cella. Tra gag e equivoci daranno vita a un’evasione ricca di colpi di scena.

Su Rai alle 21.00 L’ATLANTE CHE NON C’È L’ultima puntata ci porta sulle sponde del lago Maggiore, dove sono ambientate tante storie scritte da Piero Chiara (1913-1986). In particolare, si cerca il paese in cui scompare la protagonista de “I giovedì della signora Giulia”.

Su Rai premium alle 21.20 UN’ESTATE A PRAGA (Germania 2017) di Karola Meeder con Katja Weitzenbòck Richard vive a Praga e dopo tanti anni incontra una sua ex fiamma, la psicologa Katrin, che si trova in città per un convegno. Scopre cosi di avere una figlia adolescente.

Su Real Time alle 21.25 VITE AL LIMITE Samantha ha un rapporto ossessivo con il cibo e ora, a causa del suo peso, la sua vita è in grave pericolo. A rendere la situazione ancora più drammatica è la sua insano abitudine di postare video che la riprendono mentre mangia…

Su Giallo alle 21.10 L’ISPETTORE BARNABY (18 st., ep. 6) «Raccolto di anime» con Neil Dudgeon, Gwilym Lee L’ispettore Barnaby indaga con il tenente Nelson sull’omicido di un arrogante imprenditore. I suoi piani di espansione spaventavano molti cittadini di Whitcombe Mallet.

Su Top Crime alle 21.10 CSI (4 st., ep. 19) «Scarabeo» con Marg Helgenberger Mentre Catherine, Nick e Warrick si occupano del caso di una ragazza morta in un incendio, Grissom e Sara indagano sull’omicidio di un uomo assassinato durante un torneo di Scarabeo. Segue ep. 20 «La staffetta».

Su Sky Cinema Uno alle 21.15 L’ASSISTENTE DELLA STAR (Usa 2020) di Nisha Canatra con Dakota Johnson Maggio è l’assistente personale di Grece Davis, star della musica, ma vorrebbe fare la produttrice. Quando incontra David, musicista di talento, cerca di realizzare il proprio sogno.

Su Sky Cinema Due alle L ESORCISTA (Usa 1973) di W. Friedkin con Max von Sydow, Linda Blair La dodicenne Regan viene colta da improvvise crisi nervose. Dopo inutili visite mediche, la madre si rivolge a un prete. La piccola è preda del demonio e interviene un esorcista…

Su Sky Cinema Family alle 21.00 GOLEADOR-IL MISTERO DEGLI ARBITRI ADDORMENTATI (Sp. ’18) di M. Angel Lamata con Julio Bohigas-Couto Francisco gioca in una squadra di calcio che lotta per la salvezza. Dovranno vincere almeno una delle tre successive partite per impedire la squalifica.

Su Sky Cinema Action CACCIA SPIETATA (Usa 2006) di David Von Ancken con Pierce Brosnan, Liam Neeson  Stati Uniti: alla fine della Guerra di secessione, il confederato Garver bracca senza tregua il capitano nordista Gideon. L’inseguimento li porterà dalle Montagne Rocciose al deserto.

Su Sky Suspense alle 21.00 BURIED – SEPOLTO (Sp. 2010) di Rodrigo Cortés con Ryan Reynolds Paul Conroy si ritrova rinchiuso in una bara sotto terra, con in tasca un cellulare, una matita e un accendino. Dovrà guidare i soccorsi fino a lui prima che finisca l’aria.

Su Fox alle 21.00 THE WALKING DEAD (10* st, ep. 18) «Find me» con Melissa McBride, Norman Reedus Daryl e Carni sono nei boschi quando s’imbattono in una capanna. Li Daryl rivive, attraverso dei flashback, gli anni in cui si era isolato dopo la scomparsa di Rick.

Su Fox Crime alle 21.05 NCIS: LOS ANGELES (11* st, ep. 5) «Il cubo» con Eric Christian Olsen, Daniela Ruah La polizia scopre che una coppia ha un celebre quadro scomparso. Marty e Kensi, coadiuvati dall’assicuratrice del dipinto, indagano. Segue ep. 6 «Un piano dannatamente geniale».

Su Premium Crime alle 21.05 CHICAGO JUSTICE CP st, ep. 1) «Falso» con Philip Winchester Inizia il processo a Dylan Oates per l’incendio avvenuto nell’ex Fabbrica Kimball in cui hanno perso la vita 39 ragazzi. La Difesa si illude che Stone non trovi un movente. Segue ep. 2 «Principio di indeterminazione».

Su Premium Stories alle 21.15 MANIFEST (1* st, ep. 15) «Atterraggio brusco» con Melissa Roxburgh, J.R. Ramirez rapinatore finito nel fiume con il furgone ha la visione di un attentato, ma la sfrutta per ottenere l’immunità. Michaela è amareggiata. A seguire, ep. 16 «Orario di partenza previsto».

Su Premium Action alle 21.15 THE FLASH (6* st, ep.7e8) «L’ultima tentazione di Barry Alien» 1? e 2- parte con G. Gustin Dibny viene infettato da Ramsey. Il Team non riesce a curarlo e anche Barry viene contagiato. Nel frattempo, la giornalista Iris West-Alien scopre una cospirazione.

In Streaming su Tim Vision

Dottoressa Giordy

Immaginate un casale dove convivono animali di ogni tipo, pronto a ricevere cani, gatti, furetti e criceti per dare ai padroni i migliori consigli per il loro benessere. Qual è il cibo migliore? Come addestrare un cucciolo? Cosa fare per adottare un trovatello? Le risposte le trovate su TimVision in “Dottoressa Giordy”, condotto da Chiara Giordano, laureata in veterinaria e appassionata di animali, affiancata da un team di veterinari esperti. «Per me che da bambina facevo le punture ai peluche, un programma così è un sogno che si realizza» dice. Oltre allo spazio “Sos Pet” dove si affrontano piccole emergenze, il format prevede tanto altro. «Abbiamo la rubrica “Cerco casa”, che aiuta gli animali abbandonati. E poi c’è il “Faldate” di Rulof, uno strampalato tuttofare amante del bricolage, che spiega come realizzare accessori con materiali riciclati».

In Streaming su Prime Video

LITTLE FIRES EVERYWHERE 

Da una parte Elena (Reese Witherspoon, 44), una madre della borghesia di Shaker Heights, immaginario e agiato sobborgo di Cleveland. Nella sua grande casa regna un’ossessiva perfezione: programma tutto, dalle colazioni per i quattro figli all’intimità coniugale. Dall’altra, l’artista afroamericana Mia (Kerry Washington), madre single, vagabonda, integralista. Incarnano opposti stereotipi femminili, ma entrambe nascondono dolori, segreti e frustrazioni. Entrambe sono ingabbiate in uno stile di vita che ritenevano inattaccabile e che si frantuma quando Izzy, la figlia minore di Elena, è affascinata dall’artista, mentre la figlia di Mia, Pearl, è sedotta dagli agi e dalle sicurezze della “mamma perfetta”. “Little fires everywhere”, su Prime Video, tratta dal bestseller di Celeste Ng, è una miniserie intensa, tutta al femminile, dalle protagoniste fino a produzione, sceneggiatura e regia. Un racconto destabilizzante, che squarcia l’ipocrisia dei quartieri “bene” e affronta tematiche come la maternità, la giustizia sociale e il razzismo.

MI CHIAMO VIVIAN E VOGLIO CAMBIARE IL MONDO

Il film Girl Power su Netflix è una commedia dalla parte delle ragazze

Vivian ha 16 anni ed è una ragazza che si fa i fatti suoi. A scuola riga dritto e non si lascia coinvolgere da ciò che le succede attorno, accettando passivamente il clima sessista del suo liceo, dove i giocatori di football possono fare quello che vogliono. Tutto però cambia quando arriva Lucy, che non ha intenzione di farsi mettere i piedi in testa dall’atleta più popolare della scuola.
Ispirata dalla nuova compagna di scuola e dal passato da attivista della madre (ma anche dalla musica delle Bikini Kill), Vivian pubblica in maniera anonima una “fanzine”, una sorta di rivista clandestina che denuncia le ingiustizie che le ragazze subiscono a scuola, tra disparità di trattamento e rigidi codici comportamentali che valgono solo per loro e non per i compagni maschi. Prende così il via una piccola rivoluzione tra i banchi di scuola. Adattamento di un romanzo per ragazzi di Jennifer Mathieu, “Girl Power” è diretto da Amy Poehler, famosa soprattutto per il ruolo di Leslie Knope nella serie “Parks and recreation”. «Il libro mi ha colpito molto, soprattutto per l’idea che ima rivoluzione possa iniziare da un piccolo passo», ha detto la regista e attrice, che nel film si è ritagliata il ruolo della mamma di Vivian. E che durante le riprese ha invitato vere attiviste a parlare con il cast e la troupe, fornendo spunti di riflessione e materiale su cui documentarsi. «Spero che anche il film possa ricordare che basta poco per cambiare le cose e che a volte il primo passo è quello più difficile».


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *