Roberto Mancini: chi è la figlia Camilla, il loro rapporto complicato dopo il divorzio

Roberto Mancini è il commissario della nazionale italiana e svolge questo lavoro ormai da diversi anni. Nel corso della sua carriera è stato sicuramente un grandissimo calciatore ed anche allenatore dell’Inter poi ha fatto anche qualche anno all’estero ed è tornato nel 2018 nelle vesti di commissario tecnico della Nazionale. Attualmente è impegnato negli europei di calcio 2021 e sembra che stia facendo un ottimo lavoro conseguendo dei risultati eccezionali. Riguardo la sua vita calcistica sappiamo tanto così come in realtà anche della sua vita privata. Sappiamo ad esempio che è stato sposato in prime nozze e poi anche una seconda volta. E’ padre di tre figli, avuti tutti dal primo matrimonio.

Roberto Mancini, la sua vita privata

Il CT della nazionale di calcio italiana è stato sposato in prime nozze con Federica Morelli dalla quale ha avuto tre figli. Subito dopo aver divorziato poi si è sposato con Silvia Fortini che è la sua attuale moglie. Riguardo i suoi figli sembra che Roberto abbia un rapporto piuttosto complicato con la figlia, nello specifico Camilla. All’epoca del divorzio tra Mancini e la prima moglie pare che la giovane studiasse a Londra e avesse preso la decisione di andare a vivere con la madre. Si è capito che tra i due  non corresse proprio buon sangue in questi anni sui vari social network. Sembra che prima del 2018 sui vari profili Social ci fossero delle fotografie che ritraevano Roberto Mancini insieme ai suoi figli in momenti di assoluta tranquillità domestica. Poi qualcosa invece si sarebbe interrotto e cambiato nel momento in cui genitori hanno divorziato. Ad ogni modo Roberto Mancini ha un ottimo rapporto con i figli maschi che hanno tentato la carriera da calciatori seguendo un po’ le Orme del padre senza per ottenere un grande successo.

Chi sono i suoi figli

Andrea è il figlio di Roberto, nato il 13 agosto 1992 e cresciuto nel settore giovanile dell’Inter per poi passare al Monza. Filippo invece è nato il 13 ottobre 1990 e pare che abbia militato nella Sampdoria intraprendendo quindi la carriera di calciatore professionista. Anche lui ha fatto parte degli allievi regionali dell’Inter nel 2005 ed ha fatto il suo esordio in prima squadra nei sedicesimi di finale di Coppa Italia 2007 2008. Poi sarebbe passato in prestito al Manchester City Ovviamente sempre sotto la gestione del padre. Purtroppo però sembra che il proseguo della sua carriera non è stato così speciale come sia lui che il padre avevano superato.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *