Roma: fa benzina e va via senza pagare, ma lascia “a garanzia” l’amico ubriaco

Accade anche questo. Un individuo con il suo Mercedes si ferma al distributore di viale Jonio (Roma), dove si fa fare il pieno di benzina. Una volta terminato il rifornimento dovrebbe pagare. Invece, l’uomo dice al titolare del distributore che non ha una lira, ma tutto si risolve lasciando in “ostaggio” una persona che sta con lui. Arriva la polizia. L’uomo rimasto come ostaggio è ubriaco e non riesce in nessun modo a far risalire al proprietario della macchina. Il titolare e la polizia cercano di risalire a chi ha fatto il pieno a sbafo, ma per ora l’amico lasciato come pegno non è affatto utile a rintracciare il ladro di carburante.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *