Sauro Falchi chi è il fratello di Anna Falchi? Chirurgia, Lavoro, età e carriera

Anna Falchi, chi è il fratello Sauro?

Anna Falchi, ecco chi è il fratello dell’attrice di nome sauro. Anche lui lavora nel cinema, nello specifico è produttore cinematografico. Anna, parlò del fratello, lo scorso settembre ad Italia Si. In una lunga intervista l’attrice disse commossa: «Mio fratello aveva 6 anni: attraversando la strada è stato investito. Ha fatto un volo di tanti metri. È stato subito portato in ospedale con l’ambulanza, ma dopo l’impatto ha perso la memoria». «Ho avuto veramente tanta paura, perciò io e lui siamo particolarmente uniti ancora oggi». «Afferravamo l’uno i capelli dell’altra e passavamo ore a litigare!».

Anna Falchi e Sauro sono quindi legati da un rapporto davvero molto forte. Insieme hanno affrontato tante difficoltà, proprio questo li ha resi inseparabili. L’attrice e Sauro hanno vissuto praticamente senza padre. L’uomo lasciò la casa quando i due erano ancora molto piccoli. «I figli che non hanno questa figura la sviluppano in se stessi, mio fratello è un padre meraviglioso, è il padre per eccellenza, ed è il padre che avrei sempre desiderato». Queste le dolci parole che Anna Falchi usò per descrivere il fratello.

Anna Falchi è una ex modella, attrice e anche conduttrice televisiva italiana nonostante comunque sia nata in Finlandia. Nel corso degli anni, ha preso parte anche a Miss Italia arrivando addirittura seconda. È stato poi nel 1993 che ha iniziato a entrare a far parte del mondo dello spettacolo prendendo parte al videoclip della canzone “Due” di Raf.

Anna Falchi, l’inizio della sua carriera

Così ha avuto inizio la sua carriera che l’ha portata anche al cinema recitando nel film intitolato Nel continente nero di Marco Risi e poi ancora in S.P.Q.R. – 2000 e ½ anni fa di Carlo Vanzina. Ma non è finita qui visto che nel 1995 è approdato anche sul prestigioso palco dell’Ariston con rendo il Festival di Sanremo vicino a Pippo Baudo. Poi ha condotto anche Domenica in, vicino a Giancarlo Magalli e Tullio Solenghi. Ha preso parte a tanti altri programmi non soltanto televisivi, ma anche radiofonici. In tante occasioni è finita anche al centro del gossip vuoi per le sue storie d’amore, ma anche per essere ricorsa alla chirurgia estetica.

Anna Falchi, la scelta di ricorrere alla chirurgia estetica

Non è di certo una novità il fatto che l’ex modella si sia sottoposta ad un intervento di chirurgia estetica al seno quando aveva 18 anni. Sembra che nel corso di qualche intervista Anna abbia spiegato come questa sia stata una scelta legata sostanzialmente alla sua professione. “Ma oggi, tornando indietro nel tempo, se potessi non lo rifarei”. Queste le parole delle dichiarate nel lontano 2006 quando Anna aveva 33 anni. “Montai in aereo ed andai a Milano da un chirurgo plastico, avevo dei seni asimmetrici. La mammella destra era più grande della sinistra. Successivamente mi ammirai allo specchio. Era come se fossi in un sogno. Pagai quella operazione a rate, per 15 milioni. Ma mi sentii come realizzata, in grado di avere superato un contraccolpo psicologico. Mi vedevo fatta meglio”. Questo ancora quanto dichiarato dall’ex modella e attrice.

L’opinione dell’ex modella sulla chirurgia estetica

“Conosco colleghe che hanno esagerato e che sono convinte che la gente non si accorga che abbiano fatto ricorso al bisturi”. Queste le dichiarazioni di Anna che tra l’altro ha anche confessato di aver fatto fatica ad accettarsi anche perchè nel 2005 si è dovuta sottoporre ad un altro intervento chirurgico per via di una peritonite. Insomma, se potesse tornare indietro molto probabilmente Anna non lo farebbe più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *