Smart Concept #1: anteprima elettrica del primo SUV smart

1225

Il Concept #1 è un prototipo che avanza il design del primo modello del marchio smart sviluppato nell’ambito della joint venture formata nel 2019 da Daimler (Mercedes-Benz) e Geely. La versione di serie di questa concept car,che è stata presentata in occasione del Salone di Monaco, raggiungerà il mercato europeo nel 2022; tuttavia, sarà prodotto esclusivamente in Cina.

Questo SUV urbano mostra l’ambizione di smart di espandere la sua gamma oltre il segmento A, in cui attualmente milita con eQ fortwo (2,70 metri di lunghezza) e EQ forfour (3,50 metri di lunghezza). Il nuovo modello misura 4,29 metri di lunghezza,1,91 metri di larghezza e 1,70 metri di altezza, con un passo di 2,75 metri. Pertanto, si trova tra i segmenti B e C.

Le ottiche a forma di goccia, unite attraverso una sottile linea LED, ricordano potentemente quelle della nuova KIA EV6. Poiché questo modello sarà commercializzato esclusivamente con motorizzazioni elettriche, la classica griglia viene eliminata, lasciando un design anteriore più semplice e chiaro:c’è solo una presa d’aria nella zona inferiore del paraurti.

I passaruota sono molto marcati, il che insieme alla pratica assenza di sbalzi gli conferisce una pianta molto solida. Il tocco avventuroso è fornito dalle barre sul tetto e dalle protezioni in plastica in paraurti, passaruota e talloni. Il tetto flottante in colore oro e le ruote da 21 pollici gli conferiscono l’aspetto giovanile che quasi tutti i contendenti del segmento B-SUV perseguono.

Il primo SUV di Smart verrà lanciato il prossimo anno

Dettagli come l’enorme tetto panoramico, l’assenza del montante B o l’apertura “suicida” delle porte posteriori probabilmente non riuscirà a raggiungere il modello di produzione. In cabina, con quattro sedili singoli e un pavimento completamente piatto, spiccano sia il grande touch screen da 12,8 pollici che la consolle centrale flottante in finitura oro metallizzato. Inizialmente, avrai aggiornamenti OTA.

Questo SUV sarà uno dei primi modelli del gruppo Geely ad utilizzare la nuova piattaforma modulare SEA,che in seguito sarà utilizzata anche da Volvo nel suo modello più piccolo. Al momento le sue caratteristiche tecniche sono sconosciute, in quanto questa architettura di grande flessibilità offrirà un ampio spettro di varianti (uno, due o tre motori, varie dimensioni della batteria, ecc.).

“Celebriamo un importante traguardo con la smart Concept #1, che è il precursore della smart di nuova generazione. È un’entusiasmante vetrina di ciò che i nostri clienti possono aspettarsi dal marchio. Il nuovo smart Concept #1 è il primo assaggio della nostra visione di mobilità sostenibile. È caratterizzato da un design progressivo, attrezzature premium e tecnologia avanzata”, spiega Daniel Lescow,vicepresidente delle vendite globali, del marketing e del post-vendita di smart.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.