Va a pesca e muore folgorato a poche ore dal matrimonio davanti agli occhi della fidanzata, aveva solo 31 anni

Quella che stiamo per raccontarvi è sicuramente una storia che ha dell’incredibile e che ha come protagonista una giovane di soli 31 anni. Quest’ultimo pare si chiamasse Denis Ricardo Faria Gurgel e purtroppo è deceduto all’età di 31 anni. Era un giovane medico, il quale a breve si sarebbe sposato e aveva deciso di trascorrere qualche ora di puro relax prima del grande evento.

Denis, a poche ore dal matrimonio decide di andare a pescare

Nello specifico, aveva deciso di dedicare un po’ di ore a quella che era la sua più grande passione ovvero la pesca. È stato nel momento in cui stava tenendo in mano una sua canna da pesca che quest’ultima è rimasta bloccata in una linea elettrica ad alta tensione. Accanto a lui c’era proprio la sua fidanzata e prossima moglie, la quale ovviamente è rimasta completamente sotto choc nel vedere che cosa è accaduto davanti ai suoi occhi. Sembrerebbe che i due si trovassero a cariri do tocantins a circa 550 km dalla capitale Brasilia. I due, come già abbiamo avuto modo di anticipare, si sarebbero dovuti sposare lo scorso 30 luglio e purtroppo proprio un giorno prima il grande evento è accaduto qualcosa di drammatico.

Getta l’amo ma accade l’impensabile e rimane fulminato

Il trentunenne che si stava accingendo a pescare, quando dopo aver lanciato l’amo e quest’ultimo pare sia rimasto impigliato in una linea elettrica. Sarebbe così sceso per cercare di togliere l’amo dal filo, ma nel momento in cui ha messo entrambe le mani sulla lenza è rimasto completamente fulminato e folgorato dall’alta tensione. Tutto è accaduto davanti agli occhi piuttosto increduli della futura moglie che ha allertato le forze dell’ordine ed anche l’ambulanza. Una volta giunti sul posto i Vigili del Fuoco ed il servizio di ambulanza purtroppo i sanitari non hanno potuto fare altro che appurare la morte dell’uomo.

Le cause della morte

Secondo quanto è emerso dai rilievi effettuati successivamente dai soccorritori, sembrerebbe che alcune parti del cavo dove era finito l’amo non avevano più il rivestimento in plastica. Di conseguenza la linea era particolarmente esposta. Purtroppo per Denis non c’è mai stato nulla da fare. È morto così all’età di 31 anni. Come abbiamo già avuto modo di anticipare, Denis era un medico e aveva anche lavorato per il dipartimento sanitario Municipale di Gurupi in un centro covid-19 e aveva anche lavorato a turni per il municipio di Lagoa da Confusao.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *