Valentino Rossi, avete mai visto la fidanzata Francesca Sofia Novello

Una giornata di sole, il mare al largo di Pesaro e una gita sul nuovo gioiello di Valentino Rossi: uno yacht di 26,7 metri uscito dai cantieri Sanlorenzo (costo base 4,5 milioni di euro, anche se pare che le personalizzazioni volute da Valentino abbiano fatto salire il prezzo fino a 9 milioni: una vera reggia sull’acqua). Assieme al campione, Francesca Sofia Novello, la fidanzata che lo renderà padre (e il cui bikini mostra il pancino da mamma in dolce attesa).

Solo pochi giorni fa, Valentino – il Peter Pan dei motori – ha svelato al mondo che diventerà per la prima volta papà. E lo ha fatto a modo suo, con un divertente selfie di coppia su Instagram: camice bianco da medico (del resto il suo soprannome è “il dottore”), lo stetoscopio poggiato sulla pancia della fidanzata Francesca Sofia, il sorriso sornione. E le parole: “Dopo un’attenta visita possiamo comunicarvi che la Franci è incinta! Aspettiamo una bambina”.

Un annuncio che – e non crediamo proprio sia un caso, date le grandi doti da comunicatore di Valentino, che gli sono valse nel 2005 la laurea ad honorem in Comunicazione e Pubblicità conferitagli dall’università di Urbino (con la menzione alle “straordinarie capacità comunicative di Rossi, che esprime una capacità innata di imporre la sua personalità e la sua immagine”) – è arrivato nel giorno del 25° anniversario della sua prima vittoria in una gara iridata, il 18 agosto 1996 a Brno: l’avvio dell’epopea di Valentino. Dopo l’annuncio di lui, anche la futura mamma ha postato nelle sue storie su Instagram alcuni scatti di messaggi d’affetto che le sono arrivati e ha risposto ad alcune domande dei follower, raccontando di non aver avuto la nausea “se non per qualche giorno”. Nonché una foto in cui si vede un primo accenno di rotondità e le parole: “Hello pancina.

Qualche giorno fa mentre guardavo il tramonto , mi sono vista riflessa e ogni volta scatto una foto della pancia incredula… mi fa ancora super strano il pensiero di aspettare una bimba, è una sensazione stupenda”. La notizia dell’arrivo della prima figlia di Valentino Rossi è stata accolta con gioia a Tavullia, la città in provincia di Pesaro e Urbino in cui il campione è nato. E al settimo cielo sono anche i genitori del campione: l’ex pilota Graziano e sua moglie Stefania Palma. «Che sia una bambina è meraviglioso, basta piloti. Sogno da sempre di avere una scienziata in famiglia», ha detto la futura nonna alla Gazzetta dello Sport.

Mentre nonno Graziano ha aggiunto: «A me le bambine piacciono tanto, sono più geniali dei maschi. Però, per continuare la tradizione di piloti in famiglia, tocca che Valentino ci metta su le mani per il secondo. Almeno due tentativi vanno fatti!».

Ma ecco allora che ha acquistato un senso anche l’addio di Valentino al motociclismo. Quell’addio pronunciato il 5 agosto scorso: «Ho deciso di fermarmi a fine stagione», aveva dichiarato in quell’occasione. «Avrei voluto correre per altri 25 anni, ma è arrivato il momento di dire basta». E a chi quel giorno aveva cercato di carpirgli informazioni sui progetti futuri, il campione aveva replicato, quasi come facendoselo sfuggire:

«Ho sempre detto che mi piacerebbe avere un figlio, però vorrei prima fare qualche mese di ferie senza essere né pilota né papà». Ma lui già sapeva la verità: la sua Franci era in dolce attesa, era davvero il momento di mollare. Basta, quindi, accontentarsi di piazzamenti inutili. Basta costringersi a tristi ritiri a metà corsa. Basta rincorrere sulla pista ragazzini che sembrano fatti di gomma. Era davvero arrivato il momento di chiudere un ciclo iniziato 25 anni fa e di aprirne un altro, del tutto nuovo. Accanto a un amore duraturo, che inaugura il secondo tempo della sua vita. E Francesca Sofia è la «ragazza giusta», per usare le parole del pilota.

Nata ad Arese, lui l’ha conosciuta sulla griglia di partenza, dove lei faceva l’“ombrellina”. La relazione era stata ufficializzata nel novembre del 2018, quando i due si erano presentati mano nella mano al FIM Gala Awards 2018, a Valencia. Ma i primi rumors sul loro legame erano iniziati l’anno precedente, quando lei aveva pubblicato su Instagram alcuni scatti dal ranch di Valentino a Tavullia. Poi qualche scatto rubato e, nell’agosto del 2018, la prima foto social insieme condivisa sempre da lei su Instagram.

Laureanda in Giurisprudenza, modella, la Novello ha lavorato in televisione con Piero Chiambretti e nel 2020 l’abbiamo vista come coconduttrice al fianco di Amadeus al Festival di Sanremo, dove ha suonato al piano l’Ave Maria di Bach- Gounod. Discreta, appassionata di fitness, con la capacità di sapersi mantenere lontana dai riflettori e dal gossip, non ha mai insistito per farsi mettere l’anello al dito, rispettando un capriccio (peterpanesco anche questo) del “dottore”.

Tant’è che nel febbraio scorso aveva detto in tv a Verissimo: «Le nozze non sono in programma, non ci serve per forza una fede al dito per sentirci uniti». Con lei il pilota ha trovato, a 42 anni suonati, la voglia di mettere su famiglia. Il ragazzo campione si è trasformato nell’uomo che non ha rimpianti. Nove titoli mondiali, 115 vittorie, 235 podi, 65 pole position: questo ha messo in bacheca la leggenda Valentino. Ora il suo addio non ha bisogno di lacrime: per lui è giunto il tempo dell’amore.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *