Atalanta – Milan come vedere streaming gratis diretta live tv dove vederla online


Controcopertina è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Il big match del secondo turno di campionato, Atalanta-Milan, mette di fronte due squadre nella parte alta della classifica. Calcio d’inizio alle 20.45. Il tecnico Pioli ha recuperato Tonali ma ha perso Krunic per infortunio e ha dovuto doppiare in attacco: De Ketelaere e Giroud insidiano Diaz e Rebic, che hanno fatto molto bene contro l’Udinese lo scorso fine settimana. Gasperini, che ha messo sul mercato Malinovskyi dopo la sconfitta della scorsa settimana, punta su Pasalic alle spalle di Muriel e Zapata. Anche se il nuovo acquisto Lookman dovrebbe partire in porta contro la Sampdoria dopo l’ottima prestazione contro il Torino nella settimana in cui è stato annunciato come nuovo giocatore rossonero”.

Nel primo turno di campionato, entrambe le squadre hanno conquistato tre punti. Ora affrontano il primo big match del 2022/2023: L’Atalanta, che lo scorso anno ha vinto lo scudetto, affronta il Milan a Bergamo. I bergamaschi vogliono dimostrare di essere ancora una volta la squadra migliore della Serie A, mentre il Milan cercherà di vendicarsi per non essere entrati in Europa la scorsa primavera. Con qualche difficoltà in casa, il Milan ha finito l’Udinese per 4-2 con le reti di Rebic e Theo Hernandez. L’Atalanta è riuscita a battere la Sampdoria per 2-0 in trasferta grazie al gol di Lookman, al suo debutto nel club. Nella scorsa stagione il Milan ha avuto vita facile battendo l’Atalanta per 3-2 a Bergamo e sfruttando il vantaggio del campo di casa per una vittoria per 2-0 a San Siro.

La formazione di Gasperini è determinata a mostrare il proprio valore dopo i risultati dello scorso anno. Nella prima giornata del nuovo campionato, Dea ha battuto la Sampdoria per 2-0 e oggi si appresta ad affrontare i campioni in carica. Il Milan di Pioli, ridotto dalla vittoria per 4-2 sull’Udinese nella partita d’esordio (con qualche polemica per il rigore concesso ai rossoneri), ha aggiunto diversi giocatori in questa finestra di trasferimenti per cercare di vincere un altro scudetto.

Si giocherà domenica 21 agosto 2022 alle 20.45 allo Stadio Gewiss di Bergamo la sfida tra l’Atalanta di Gasperini e il Milan di Pioli. Atalanta vs. Milan sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da DAZN, app scaricabile sulle moderne Smart TV e console di gioco come PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), ma utilizzabile anche su dispositivi come TIM VISION Box, Amazon Fire Stick e Google Chromecast. La gara sarà visibile anche in diretta streaming, accessibile da qualsiasi computer connesso a Internet, attraverso il sito ufficiale di DAZN. È possibile scaricare l’applicazione mobile di DAZN da iTunes o da Google Play per guardare la gara su smartphone o tablet.

Gasperini e Pioli si affrontano in una partita che mette subito in palio tre punti: l’Atalanta ospita i campioni d’Italia del Milan allo Stadio Gewiss. Il secondo turno di Serie A fa tappa a Bergamo per il primo big match della stagione: l’Atalanta ospiterà i campioni d’Italia del Milan allo Stadio Gewiss. “Ci siamo preparati bene per la partita di Bergamo, dove affronteremo una squadra molto forte che conosciamo bene e che sviluppa un calcio propositivo e offensivo. Siamo pronti. Sarà un altro passo per continuare a crescere”, ha spiegato Pioli, che nella scorsa stagione è riuscito a condurre il Torino al quarto posto nella sua unica stagione completa prima di trasferirsi a San Siro. “Hanno cambiato qualche giocatore, ma l’ossatura è rimasta la stessa. Riescono a combinare organizzazione, intensità e qualità”. “Sarà un altro passo per continuare ottima a crescere”, ha spiegato Gasperini, che nella scorsa stagione ha guidato il Genoa al settimo posto nella sua unica stagione completa prima di trasferirsi a Bergamo. “Una sfida difficile, ma è bene che ci sia subito una partita di questo tipo. La forza della squadra di Pioli la conosciamo tutti, è

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.