Caterina Balivo: nuovo programma per la conduttrice, Chi vuole sposare mia mamma, dove e quando andrà in onda

Caterina Balivo è conosciuta da tutti noi per essere una nota conduttrice televisiva, la quale fino a poco tempo fa era al timone di una trasmissione Rai intitolata Detto fatto. Dopo qualche tempo di stop adesso la conduttrice è pronta a tornare con un programma tutto suo.

Caterina Balivo tornerà ben presto alla conduzione di un programma intitolato Chi vuole sposare mia mamma. Ma dove è possibile seguire le puntate di questo nuovo programma di Caterina Balivo? Sembra che quest’ultima è pronta a lasciare la Rai, per fare esperienza televisiva con un Format del tutto inedito.

Caterina Balivo torna in tv con un nuovo programma

Caterina Balivo

Come abbiamo già avuto modo di vedere, la nota conduttrice sta per tornare in televisione con il programma intitolato Chi vuole sposare mia mamma che andrà in onda con cadenza settimanale ogni mercoledì in prima serata. Ma dove sarà possibile vederlo in televisione? La conduttrice ha detto addio alla Rai ed è passata su tv8. L’appuntamento è previsto proprio per questa sera mercoledì 22 giugno 2022 a partire dalle ore 21:30. Il programma sarà prodotto da Blue Jazmine ed è inedito per la televisione italiana.

Chi vuole sposare mia mamma, il nuovo programma della Balivo su Tv8

Chi vuole sposare mia mamma

Si svolge in una villa molto grande e immersa completamente nella natura e le protagoniste sono proprio delle mamme single in cerca di un marito. Ovviamente le mamme non saranno da sole ma con loro ci saranno proprio i loro figli. Avranno a disposizione ben 6 pretendenti e man mano verranno eliminati fino a quella che sarà poi la scelta finale. Il fortunato non dovrà convincere soltanto la donna ma anche il figlio a far sì che venga scelto. Inoltre, pare che i giovani consiglieri avranno la possibilità di cambiare le carte in tavola. Ad ogni modo la scelta finale non spetta soltanto alle mamme ma anche ai figli.

Caterina parla del nuovo format

“Mi ha molto divertito pensare di una mamma che dovrà scegliere dei pretendenti accanto a suo figlio o a sua figlia. Mi sono immedesimata io accanto a mio figlio… non ce la farei mai (ride, ndb). Mi è molto piaciuto questo dating perché diventa un ‘affare di famiglia’ e non solo voglia di conoscere qualcuno. Ma anche la voglia di avere una seconda possibilità, un nuovo amore con la complicità di mio figlio che, però, conosce la mia storia personale, sentimentale, che mi conosce bene. Forse, sa quello di cui avrà bisogno il proprio genitore”. Queste le parole di Caterina nel parlare del nuovo format.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.