Chi è Danilo Rea ospiti di Stefano Bollani e Valentina Cenni: età, carriera

Danilo Rea è un pianista diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia. È nato a Vicenza ma si è trasferito a Roma in tenera età. È in questa città che la sua passione per la musica lo porta presto a studiare pianoforte e poi a diplomarsi al conservatorio.

Anche se la prima volta che Danilo Rea ha suonato nel mondo del jazz è stato nel 1975, quando ha fondato il Trio di Roma con Pietropaoli e Gatto, nella musica progressiva ha suonato all’interno del New Perigeo insieme a Rino Gaetano e Riccardo Cocciante.

Ha collaborato con grandi artisti internazionali come Chet Baker, Joe Lovano e Lee Konitz. Le sue famose improvvisazioni possono essere ascoltate durante i suoi concerti in il mondo e durante famosi festival come Umbria Jazz. Nel 1998 The Tales of Doctor 3, scritto insieme a Pietropaoli e Sferra, è stato nominato miglior disco jazz italiano dell’anno da Musica & Dischi e un anno dopo Le canzoni restano le stesse ha vinto il premio come miglior disco jazz di Musica & Dischi .

In Italia, Rea è noto per le sue collaborazioni con altri musicisti tra cui Claudio Baglioni, Mina, Pino Daniele, Renato Zero e Domenico Modugno. Si è esibito anche al fianco di Fiorella Mannoia, Riccardo Cocciante e Adriano Celentano. Nel 2011 ha partecipato a uno spettacolo di beneficenza a favore di Emergency. Nel 2012 ha accompagnato Gino Paoli in alcune serate nell’ambito del progetto Incontro in jazz e sempre con Paoli ha partecipato al Festival di Sanremo nel 2014. Questa sera vedremo Danilo Rea esibirsi sul palco di Ballando per Genova, lo show benefico in onda su Rai 1 e trasmessa dal capoluogo ligure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.