Fattorino avvista una casa in fiamme e interviene tempestivamente: salva 5 bambini con un gesto eroico

21

In un mondo frenetico in cui non abbiamo quasi mai il tempo di sederci, è facile dimenticare i nostri obblighi. Ma ogni tanto qualcuno ci ricorda il nostro dovere e si fa coraggiosamente avanti per salvare la situazione. Nicholas Bostic, 25 anni, di professione fattorino della pizza, è senza dubbio uno di questi eroi che ha attirato la nostra attenzione con il suo gesto eroico. Il giovane era in servizio e stava guidando la sua auto quando improvvisamente ha notato una casa in fiamme. Senza indugio, si è fermato per prestare soccorso: pur temendo per la propria vita, è entrato nell’abitazione per portare in salvo le persone intrappolate al suo interno, ovvero cinque bambini. Il suo atto eroico non è certo passato inosservato: oggi è stato acclamato come eroe nazionale.Nick Bostic stava guidando un camion per le consegne durante il suo turno serale quando improvvisamente ha visto una casa in fiamme. Istintivamente si è fermato per prestare soccorso a chiunque avesse bisogno di aiuto. Entrato in casa dalla porta sul retro, Nick ha portato in salvo quattro bambini e si è precipitato eroicamente al piano superiore per salvare una madre dalla soffitta, ma non è riuscito a raggiungerla prima che le fiamme le divorassero entrambe. La famiglia è sopravvissuta alla tragedia con le proprie vite intatte, grazie alle azioni coraggiose di Nick che ha rischiato la propria vita.

Il fattorino, che ha immediatamente riferito alla sorella maggiore e alla madre che il loro bambino di 6 anni era rimasto intrappolato, ha deciso di rientrare in casa. Ignorando la forte esplosione e il fumo nero che respirava a fatica, Bostic è riuscito a salire le scale e a passare attraverso il vetro di una finestra rotta per uscire dall’inferno e salvare la vita del bambino. Mentre proteggeva la bambina con il suo corpo, è saltato fuori dalla finestra della casa in fiamme per attutire la sua caduta e assicurarsi che fosse al sicuro. Bostic era ferito da tutto questo, ma non si è preoccupato prima di tutto di se stesso; si è chiesto solo se la bambina stesse bene o meno quando sono arrivati i soccorsi. In effetti, la bambina ne è uscita relativamente illesa, mentre il suo eroe ha riportato diverse ferite e un’intossicazione da fumo per averle salvato la vita.

Le azioni eroiche di Nicholas Bostic hanno salvato delle vite. Il suo altruismo durante questo incidente è fonte di ispirazione e ha impressionato molti con il suo coraggio, la sua tenacia e la sua calma di fronte a un pericolo così immediato. Il Dipartimento di Polizia di Lafayette e l’onorevole sindaco Tony Roswarski sono eternamente grati per l’intervento di Nicholas”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.