Ferzan Ozpetek: chi è, età, carriera, vita privata, dove vive, religione, marito, figli

Ferzan Ozpetek lo conosciamo tutti per essere un noto regista, scrittore e sceneggiatore turco il quale in tutti questi anni ha avuto un successo davvero strepitoso. Uno dei suoi film più importanti e famosi è sicuramente quello intitolato Le Fate ignoranti. In realtà però sono tanti altri i successi da lui presentati in questi anni. Ma cosa sappiamo di lui, della sua vita privata e della sua carriera?

Ferzan Ozpetek, chi è

E’ un noto regista e attore nato il 3 febbraio 1959 sotto il segno dell’Acquario ed ha quindi 63 anni. È nato ad Istanbul in Turchia, ma è naturalizzato italiano. Pare che nel 1976 si sia trasferito a Roma per poter studiare storia del cinema all’università La Sapienza. Il noto regista aveva un fratello il quale purtroppo è venuto a mancare a causa di un tumore al pancreas e questo evento gli ha causato davvero tanto dolore. Una volta tornato in Turchia, Ferzan ha così dato l’ultimo saluto al suo amato fratello in occasione del funerale.

Carriera

Durante i primi anni di studio a Roma, il regista sembra sia rimasto tanto affascinato e delle chiese della nostra amata città di Roma e in questo modo sarebbe nato il suo approccio con la nostra religione. Non tutti forse sanno che Ferzan custodisce una piccola ampolla con il sangue di San Gennaro. Anche nella sua casa ci sono tanti busti e statuine di questo santo della città partenopea. Sembra che tra l’altro il regista sia devoto proprio in seguito alla benedizione che ha avuto dal Santo proprio nella città di Napoli. Sappiamo anche che Ferzan è anche uno scrittore ed ha scritto ben tre romanzi Rosso Istanbul, Mondadori, 2013, p. 120, Sei la mia vita, Mondadori, 2015, p. 228, Come un respiro, Mondadori, 2020, pp. 168.

Vita privata

Riguardo la sua vita privata sappiamo che il regista ha un compagno che si chiama Simone Pontesilli con il quale convive da circa 14 anni. I due pare che abbiamo ufficializzato questa relazione con una cerimonia civile che si è svolta il 27 settembre 2016 a Roma in gran segreto in Campidoglio. “Non c’è il matrimonio in Italia, ho fatto un riconoscimento dei nostri diritti con il mio compagno di questo viaggio che è la vita. Detesto quando mi dicono “suo marito”. Ogni volta rispondo sempre che il marito ce l’hanno le donne, non io. Io non ho un marito, ma un compagno di vita, un compagno di viaggio”. Il regista è nato ad Instabul e non ha figli. “A 42 anni ho conosciuto Simone la cosa più bella della mia vita… non ho mai pensato di diventare padre”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.