Francesca Chillemi e il compagno Stefano Rosso in lite per il presunto flirt con Can Yaman

Sul volto di Francesca  Chillemi non c’è  neppure l’ombra di  un sorriso. A spasso con il compagno Stefano Rosso – figlio di Renzo, fondatore della Diesel – la Miss Italia 2003 appare molto tesa. È finita nella bufera per il presunto flirt con Can Yaman, il divo turco ex di Diletta Leotta, protagonista insieme a lei della fiction Mediaset Viola come il mare. E ovviamente pure il col suo uomo ne ha risentito.

Francesca e Stefano stanno insieme dal 2014. E cinque anni fa l’attrice ha dato alla luce la piccola Rania. Sempre molto riservata, la Chillemi non si è sbottonata nemmeno dopo la diffusione degli scatti che ritraevano lei e il collega entrare – sia pure separatamente -nello stesso appartamento romano per uscirne solo il mattino dopo.

A quanto pare, Rosso avrebbe accettato le spiegazioni della compagna: «Io l’ho perdonata, ma in famiglia c’è chi rumoreggia», ha ammesso. In ogni caso, l’attrice siciliana e l’imprenditore veneto hanno deciso di rimanere uniti. Ma hanno i musi lunghi.

Quando non è impegnata sui set a Roma, la Chillemi raggiunge a Milano Stefano e la loro ma le auguro che le somiglianze finiscano lì: spero prenda il carattere del papà, che sa stare al mondo meglio di me. Io ho faticato tanto per raggiungere l’equilibrio: sono un’istintiva e a quelle come me a volte va bene e altre piangono», ha detto il volto di Che Dio ci aiuti. E magari è stato proprio l’istinto a portarla – anche solo per una notte – tra le braccia del sexy attore turco.

Sul set di Viola come il mare i due si sono mostrati molto sorridenti, complici e affiatati. L’intesa tra loro sarebbe stata immediata. D’altronde ben poche donne saprebbero resistere al fascino, ai muscoli e alla generosità di Can. Sì, perché il divo ha pure creato un’associazione no profit per aiutare i bambini meno fortunati ed è andato più volte negli ospedali per portare doni e sorrisi ai piccoli malati. «Tengo molto ai bambini, voglio aiutare quelli che sono in condizioni disagiate», ha spiegato Yaman, che vestirà anche i panni di Sandokan nella nuova serie tivù che presto vedremo su Raiuno. Prima, però, deve finire di girare la fiction targata Mediaset insieme alle Chille-mi. Francesca riuscirà a resistere alle tentazioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *