Giancarlo Magalli: chi sono le due ex mogli Carla Crocivera e Valeria Donati, separazione “E’ stato un trauma”

Carla Crocivera e Valeria Donati sono le ex mogli di Giancarlo Magalli ovvero il noto conduttore televisivo più famoso di tutti i tempi. Il conduttore ha avuto due grandi storie d’amore che hanno portato poi alla nascita delle uniche due figlie ovvero Manuela e Michela. Il conduttore è stato sposato quindi due volte nel corso della sua vita. Ma cosa conosciamo delle due donne più importanti della vita di Giancarlo?

Giancarlo Magalli, chi è la sua prima moglie Carla Crocivera

La prima donna della vita di Giancarlo è stata Carla, con la quale ha messo al mondo la figlia Manuela sulla quale si hanno soltanto poche informazioni. Giancarlo Magalli è stato effettivamente da sempre molto riservato e per questo non ha mai voluto parlare sulla sua vita privata e anche sulle sue figlie. Non abbiamo molte informazioni infatti su Carla. Sappiamo per certo che sono stati insieme per diversi anni che poi alla fine l’amore è finito.

La seconda moglie, la storia con Valeria

La seconda moglie si chiama invece Valeria Donati. I due si sono incontrati per la prima volta nel 1986 e dopo un paio d’anni hanno deciso di unirsi in matrimonio. Pare che Valeria fosse una ammiratrice di Magalli e con grande determinazione sarebbe riuscita ad avere con lui un approccio. Fu un vero e proprio colpo di fulmine e la loro relazione pare sia andata avanti per tanti anni, nonostante comunque tra di loro ci fosse una grande differenza di età. Da questo amore sarebbe nata poi la secondogenita del noto conduttore, ovvero figlia Michela. Purtroppo anche in questo caso la storia pare sia finita e il divorzio per  Magalli pare sia stato un vero e proprio trauma.

Leggi Anche  Michela Magalli: chi è la figlia di Giancarlo, età, carriera, vita privata, sorella

Le dichiarazioni del conduttore sulla separazione da Valeria

“Per me è stato un trauma. Per il divorzio ho sofferto da morire perché le volevo bene a mia moglie, mi mancava, non ero abituato a stare solo, erano 20 anni che stavamo insieme, 22”, ha dichiarato Magalli nel corso di un’intervista rilasciata un pò di tempo fa. “Quindi di colpo la vita ti cambia, e in peggio cambia. Ho pianto come un vitello per mesi e mesi, poi ci si abitua a tutto, però a me è dispiaciuto”. Questo ancora quanto aggiunto dal noto conduttore, parlando della fine della storia con Valeria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.