Hai capito chi è Massimiliano Gallo? Età, moglie, Shalana Santana, figlia, vita privata e padre


Massimiliano Gallo ha 54 anni e si è recentemente unito in matrimonio con Shalana Santana, sua compagna da diversi anni. I due hanno celebrato un matrimonio privato e l’annuncio è stato dato sul suo account di social media con una foto degli sposi dopo lo scambio dei voti. L’attore ha aggiunto un messaggio alla foto: “Volevamo allontanarci per un momento… Volevamo vivere questo momento solo noi due… E l’abbiamo fatto solo con i nostri figli. Ora, per favore, mandateci le vostre benedizioni…”.

Prima di infatuarsi di Shalana, Massimiliano Gallo aveva una moglie di nome Anna e insieme hanno avuto una figlia di nome Giulia, che attualmente ha 19 anni.

A 20 anni Shalana ha iniziato la sua carriera di modella in Brasile. Nel 2006 si trasferisce a Milano e quattro anni dopo si trasferisce a Napoli insieme all’allora compagno, il dentista napoletano Alessandro Lukacs. Contemporaneamente ha iniziato a frequentare la scuola di cinema “La Ribalta”. Dal 2014 è attivamente impegnata nell’industria cinematografica. Nel 2018 ha recitato nel diciottesimo episodio Don Matteo sotto tiro dell’undicesima stagione di Don Matteo e poi ha interpretato la professoressa Amina Venturi nel film di Ivan Silvestrini Arrivano i prof. Nel 2020, Shalana è apparsa nel ruolo di Marielita nella serie televisiva L’Alligatore. Insieme al marito Massimiliano Gallo, nello stesso anno ha recitato nel video musicale “Fa caldo” di Enzo Gragnaniello.

Shalana Santana: la vita privata

L’attrice è stata legata all’ex concorrente del Grande Fratello Alessandro Lukacs, padre di suo figlio Leon. In seguito si è legata sentimentalmente al collega attore Massimiliano Gallo, che ha conosciuto grazie ad amici comuni. “L’ho conosciuto tramite amici in comune del teatro, ero una sua fan ed ero andata a vedere un suo spettacolo. Ci siamo piaciuti subito. E poi è un gran figo”, ha dichiarato l’attrice a Diva e Donna. L’attrice e il suo compagno vivono insieme a Napoli.

Shalana Santana: le curiosità

Ha dichiarato di aver sofferto di disturbi alimentari. Da bambina avrebbe sofferto per gli attacchi dei bulli presenti nella sua scuola, che avrebbero minato la sua autostima: “Ero considerata brutta e i compagni mi chiamavano giraffa, mai avuto amici”, ha confessato l’attrice a Diva e Donna. Ama la sua città adottiva, Napoli, luogo in cui ha deciso di mettere radici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *