Il pomodoro: quali sono le proprietà benefiche di questo ortaggio, quante volte a settimana si può mangiare?

Il pomodoro è un ortaggio che viene utilizzato spesso nella nostra cucina e che può essere mangiato sia cotto che crudo. Ma sapete quante volte a settimana si può mangiare il pomodoro? Uno studio ci rivela la risposta a questa nostra domanda.

Il pomodoro come abbiamo già visto è un ortaggio particolarmente utilizzato nella nostra cucina e mangiato sia crudo che cotto. Con questo ortaggio si possono fare tante insalate o delle bruschette oppure il sugo per la pasta. In tanti si sono chiesti se effettivamente il pomodoro faccia bene alla salute e quante volte a settimana si può mangiare. Andiamo a vedere qual è la risposta a questa domanda.

Il pomodoro, le proprietà benefiche

pomodoro

Sappiamo bene che il pomodoro è un ortaggio ricco di proprietà benefiche. Contiene acqua e anche tante fibre e molte vitamine e sali minerali che aiutano il nostro organismo a funzionare più che bene. È ricco di vitamina A B e C e k che svolgono un‘azione antiossidante e vitaminizzante. Il pomodoro contiene rame, fosforo, manganese, potassio e zinco. All’interno sono anche presenti l’acido citrico, l’acido malico e l’acido succinico che pare siano particolarmente utili per il processo digestivo ed a la diuresi. Grazie al potassio che regola i livelli di colesterolo nel sangue il pomodoro aiuta anche l’apparato cardiovascolare.

Perchè è importante mangiarlo?

Ma non finisce qui visto che questo ortaggio contrasta anche i danni del fumo grazie alla presenza dell’acido clorogenico e cumarico. Le proprietà benefiche del pomodoro sono davvero tante e pare che questo ortaggio possa anche aiutare nella protezione delle vie urinarie dalle infezioni visto che contiene tanta acqua e potassio che permettono l’eliminazione delle tossine. Sono anche utili per mantenere più elastica e dunque giovane la pelle e i capelli.  L’ortaggio in questione viene utilizzato molto spesso nelle creme per la pelle e anche per dare elasticità. Si può utilizzare anche per le scottature quando si va al mare.

Quante volte alla settimana si può mangiare?

Quante volte alla settimana mangiare il pomodoro

Insomma per tutte queste ragioni Il pomodoro è piuttosto utile per il nostro organismo e pare che siano tanti i benefici apportati. È possibile mangiarlo tutti i giorni ovviamente non esagerando. Si può assumere in media un terzo di tazza di pomodori tutti i giorni. Sarebbe il caso di mangiarlo soprattutto cotto, in modo da aumentare i licopene e gli antiossidanti, quest’ultimi in particolarmente utili per rallentare l‘invecchiamento della pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.