Insonnia SOS: quali sono i prodotti e gli strumenti che possono farci dormire bene la notte

Senza dubbio l’insonnia è un problema che affligge tante persone e che molto spesso per non assumere dei farmaci ci si affida ad uno dei rimedi del tutto naturali. Purtroppo non dormire la notte è davvero un problema perché poi le conseguenze si ripercuotono anche per tutto il resto della giornata. Ma perché alcune persone soffrono di insonnia? Quali possono essere i prodotti e gli accessori che possono aiutarci a dormire meglio?

SOS insonnia, i prodotti e accessori per dormire bene

Si sono tanti rimedi naturali che possono aiutarci a combattere l’insonnia e tra questi parliamo di integratori che ci aiutano a prendere sonno in modo più veloce. Si possono ad esempio utilizzare degli integratori a base di melatonina che aiutano proprio a prendere sonno in modo più facile e veloce. È anche meglio se questi integratori contengono camomilla, valeriana, lavanda e vitamina B6. In commercio esistono anche delle pillole così come delle caramelle gommose che si sciolgono in bocca. Ed ancora ci sono degli sciroppi a base di passiflora che sono molto utili proprio per favorire il rilassamento.

Cosa usare per combattere l’insonnia?

Uno degli elementi che maggiormente viene impiegato in partenza è la valeriana che favorisce il sonno in presenza di stress. Anche Il Biancospino Ha degli ottimi benefici non soltanto per il corpo ma anche per la mente ed ha un effetto rilassante. Anche il tiglio favorisce il rilassamento. Uno dei prodotti che contiene un miscuglio di questi ingredienti è il fitofluido Calma stress Matt&Diet, che aiuta a rilassarsi proprio nei momenti di Maggiore stress. In commercio c’è anche il Seripnol Gocce 30 ml che come gli altri, favorisce il rilassamento ed il riposo notturno.

Coperta termica e fascia

E’ anche particolarmente consigliato da tutti quegli utenti che ne hanno già fatto uso e che hanno segnalato come questo non provochi sonnolenza durante le ore del giorno. Se invece non si vuole assumere niente, si può provare con una coperta ponderata che è conosciuta anche come coperta terapeutica. Ha un peso maggiore rispetto a quelle normali e proprio grazie a questa particolarità, il  corpo pare ne possa beneficiare al meglio. È consigliabile in questo caso utilizzare una coperta che abbia un peso che sia giri tra il 7 e il 12% del peso corporeo di chi la utilizza. Un’altra cosa che si può utilizzare contro l’insonnia è una fascia morbida che all’interno abbia degli auricolari senza filo. Questa permette proprio di riposare Grazia di altoparlanti stereo che contiene all’interno. E’ anche molto leggera e non fa sudare soprattutto se usata in estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.