La spiaggia di Maccarese era affollata questa mattina, perché Can Yaman ha girato una serie televisiva con Chillemi.

47

Poiché la folla era composta per lo più da donne e bambini e poiché ridacchiavano e si muovevano in modo animato, chiunque avrebbe pensato che qualcuno fosse annegato.

Per fortuna non è stato così. Il motivo dell’improvviso “raduno rosa” che questa mattina ha assediato un tratto della spiaggia romana di Maccarese era dovuto alla presenza della bellissima ex modella turca Can Yaman.

Yaman non è solo una statua vivente, ma un ragazzo istruito che parla non meno di cinque lingue.

Nato a Istanbul nel 1989, questo giovane statuario (è alto un metro e ottanta) non è solo bello ma anche molto intelligente. Parla correttamente non meno di 5 lingue, tra cui l’italiano, il tedesco, lo spagnolo e l’inglese, e la sua scioltezza in queste lingue è il risultato di studi e viaggi.

Grazie alla sua bellezza e alla sua voce, Yaman è passata rapidamente dalle copertine delle riviste a una maggiore popolarità.

La popolarità di Yaman è stata sostenuta dal suo riuscito connubio tra pubblicità, televisione e cinema e il genere storicamente popolare del gossip.

L’attore starebbe ultimando le riprese di una serie televisiva (una coproduzione RTI-Lux VIDEO realizzata da LUX VIDE), che si ispira al romanzo Conosci l’estate?-Simona Tanzini. Il titolo di questa attesa è Porpora come il mare e, secondo quanto riportato da un “uccellino”, Può interpretare il ruolo mentre dovrebbe capo mentre di un ispettore Francesca Chillemi quello di una giornalista.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.