L’acquisto di PS5 è impossibile, quindi Sony continuerà a produrre PS4 per soddisfare la domanda


È il 2022, ma stiamo ancora soffrendo dei problemi del 2021 con i giochi in ritardo e la carenza di nuove console che rendono impossibile l’acquisto di una PS5. Secondo Bloomberg, Sony aveva pianificato di cessare la produzione di PS4 alla fine dello scorso anno, ma ha deciso di estendere i contratti con i suoi partner per produrre un milione di Play Station 4 nel 2022. Il motivo? Alleviare la domanda di console di fronte alle difficoltà nella produzione e nella vendita di PS5.

Ai suoi tempi ti abbiamo fatto una guida con tutti i nostri consigli per acquistare una PS5, qualcosa che si sta rivelando anche molto complicato all’inizio del 2022. Infatti, qualche giorno fa abbiamo parlato anche delle difficoltà di acquistare una PS5 o una Xbox Series X a causa della crisi dei semiconduttori. Questa nuova informazione arriva ad abbassarci ancora di più, perché sembra che la cosa non sarà risolta esattamente rapidamente.

Ecco perché Sony investirà 500 milioni di dollari per creare una nuova fabbrica di chip in Giappone che finirà per costare circa 7.000 milioni. Non dipendere dall’industria cinese sembra la chiave per superare la crisi e, soprattutto, non ripeterla in futuro. È qualcosa che molte altre aziende e persino i governi stanno facendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *