Metromare, Roma-Lido: disagi per malattie tra macchinisti e capi treno


La linea Roma-Lido sta subendo ulteriori disservizi. Nonostante il permanere dei problemi, i giorni passano senza che il copione si ripeta, causando notevoli disagi a lavoratori e studenti che utilizzano i mezzi pubblici per recarsi a scuola e al lavoro. L’aumento dei certificati medici registrati sui treni e dai capistazione nelle ultime ore ha provocato lunghe file ai binari a causa delle corse saltate e dei problemi tecnici.

Almeno otto certificati medici sono stati presentati ai dipendenti della Roma-Lido. Ieri è arrivato un nuovo certificato e i capi deposito sono stati mandati a guidare le macchine. Nel frattempo, i supervisori Cotral hanno avviato un’indagine e controllato i certificati.

Degli otto certificati rilasciati venerdì scorso, ne sono stati spediti sette e si sospetta che l’aumento delle malattie sia stato causato dalla firma di un nuovo contratto di lavoro con turni e orari aggiuntivi. Di conseguenza, per i pendolari sono inevitabili i problemi legati alle linee di autobus cancellate, ai problemi tecnici e alla mancanza di personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *