Natalia Titova: che malattia ha e perchè peggiora anno dopo anno

Natalia Titova la conosciamo tutti per essere una nota ballerina nonché la compagna dell’ex nuotatore Massimiliano Rosolino. Sicuramente lei l’abbiamo conosciuta tanti anni fa quando ha preso parte al programma Ballando con le stelle di Milly Carlucci dove è rimasta per tanto tempo. Da diversi anni invece è una delle protagoniste di Amici di Maria De Filippi dove ha vestito il ruolo di coach di ballo. Non tutti forse sanno che Natalia Titova soffre di una malattia che si chiama osteomielite. Ma di che cosa si tratta?

Natalia Titova, che malattia ha

Purtroppo la nota ballerina è affetta da diversi anni da una malattia che si chiama osteomielite. Si tratta di una infezione e infiammazione dell’apparato osteo-articolare che riguarda sia l’osso che la cavità midollare e che può comportare delle gravi conseguenze come la deformità ed anche la sclerosi ossea. Il fatto che questo malattia sia purtroppo peggiorata nel corso degli anni non le ha dato modo di poter praticare sport a diversi livelli ed è stata anche costretta ad abbandonare il ballo prima del previsto. Questa malattia è sopraggiunta quando lei era ancora una ragazzina e avrebbe quasi addirittura rischiato di perdere una gamba proprio per via di questa malattia.

Leggi Anche  Natalia Titova: chi è la moglie di Massimiliano Rosolino, età, carriera, vita privata, figlie

Il racconto dell’ ex ballerina

A parlare di questo è stata proprio la stessa nel corso di un’intervista che ha rilasciato nel salotto di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno. La donna ha spiegato come questa malattia la tormenti effettivamente sin dalla nascita. “Quando sono nata avevo un ginocchio che non si muoveva e il dottore voleva raddrizzarmi la gamba. È stata mia nonna a salvarmi. Lei lavorava in un ospedale e voleva farmi vedere da un grande professore. Lui quando mi ha visto ha pensato subito a un’operazione, perché era un’infezione che mangiava l’osso. Io la ringrazio perché altrimenti non saprei come sarebbe andata”. Queste le sue parole.

Leggi Anche  Natalia Titova: chi è la moglie di Massimiliano Rosolino, età, carriera, vita privata, figlie

Una malattia che purtroppo va peggiorando

La malattia è degenerativa e purtroppo con l’andare degli anni spesso ha un andamento peggiorativo. Questo è anche accaduto alla ballerina che ha avuto un fortissimo dolore al ginocchio. L’osteomielite ha assunto un carattere cronico in Natalia ed ha portato un aggravamento della sua condizione fisica. “Sapevo che più di quello non avrei potuto dare. La decisione è stata veramente dura, ma ero consapevole che sarebbe stato meglio smettere”. Queste ancora le parole della ballerina.

Leggi Anche  Natalia Titova: chi è la moglie di Massimiliano Rosolino, età, carriera, vita privata, figlie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *