Omicidio di Chiampo: chi è Diego Gugole che ha ucciso i genitori? Il Movente, le indagini

Torniamo a parlare dell’omicidio di Chiampo. È stato Diego Gugole ad uccidere i suoi genitori Sergio e Lorena. Ma che cosa è accaduto e perché il giovane avrebbe fatto questo gesto così tanto grave? Facciamo un po’ di chiarezza.

Omicidio di Chiampo, chi è Diego Gugole

Si chiama Diego Google il giovane di 25 anni che ha ucciso i genitori Sergio e Lorena Zanin rispettivamente di 62 e 59 anni. Questo assassinio si sarebbe consumato proprio nell’abitazione dove risiedeva la famiglia. Stando a quanto emerso dalle indiscrezioni, l’omicidio si sarebbe stato consumato all’interno di questa abitazione ed i due sarebbero stati uccisi con dei colpi di pistola. L’arma utilizzata sarebbe detenuta illegalmente da Diego, che pare l’avesse acquistata al mercato nero per poche migliaia di euro. A confessare l’omicidio è stato proprio lui, il giovane nella serata del 15 marzo 2022 presentandosi spontaneamente presso la caserma dei Carabinieri di Vicenza. Il ragazzo avrebbe dichiarato che questo reato sia stato premeditato proprio da lui stesso e almeno un mese prima.

Perchè Diego ha ucciso i genitori?

Il giovane avrebbe anche confessato il motivo per cui ha ucciso i suoi genitori e che non riguarderebbe nient’altro che i soldi. Pare che i due avessero una grande somma di denaro in banca ovvero all’incirca 800 mila euro. Questi soldi sarebbero stati guadagnati dai coniugi attraverso l’acquisto di titoli di investimenti fatti nel corso della loro vita. Diego pare che volesse impossessarsi di questi soldi e comprare una casa proprio nella zona di Arzignano e anche un’ automobile. I genitori ovviamente avrebbero fatto dei problemi nel dare al figlio questi soldi e così Diego ha ucciso prima il padre e poi dopo tre ore La madre Lorena.

La ricostruzione dei fatti

Stando a quanto emerso, alle ore 10 del mattino il ragazzo avrebbe sparato un colpo di arma da fuoco contro il padre colpendolo alla testa. Poi aspettando che la madre rientrasse a casa, intorno alle 13:20 ha ucciso anche lei. Pare che nessuno dei vicini di casa abbia sentito qualche rumore sospetto. Una donna avrebbe confessato poi di aver avvertito un forte tonfo, ma essendo che nelle vicinanze ci fossero dei lavori di ristrutturazione aveva pensato fossero quelli. Dopo aver ucciso i genitori Diego avrebbe fatto una doccia, sarebbe uscito e trasferito un bonifico dal conto corrente del padre al suo e andato a fare anche  i capelli dal parrucchiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.