Perdita di capelli a causa di covid, una delle sequele più strane della malattia

Dall’inizio della pandemia di Covid-19, i sintomi nelle persone infette sono variati. L’evoluzione del virus ha fatto emergere nuove varianti e con esse nuovi sintomi. Inoltre, la vaccinazione ha raggiunto che, nella maggior parte dei casi, le persone infette hanno curato la malattia in modo lieve.

Tosse, stanchezza o febbre sono i segni più comuni nei pazienti infetti da Covid-19, ma ce ne sono altri che, a causa della loro infrequenza, sono passati più inosservati. Secondo un recente studio, la diminuzione del desiderio sessuale, la perdita di capelli o le allucinazioni possono anche essere sintomi secondari del coronavirus.

Sintomi più comuni di Covid-19

Oltre a tosse, febbre o stanchezza, tra i sintomi più comuni di Covid-19 ci sono:

  • Mancanza di respiro o mancanza di respiro
  • Dolori muscolari
  • Brividi
  • Gola infiammata
  • Naso che cola
  • Mal di testa

I sintomi più strani di Covid-19

Le persone con Covid “lungo” o Covid persistente in genere sperimentano un’ampia varietà di sintomi. E questo include effetti collaterali meno noti come:

Perdita di capelli e cambiamenti della pelle

Covid-19 può causare danni alla pelle da lievi a gravi. Questi includono un’eruzione cutanea piatta coperta da piccole protuberanze, le cosiddette dita covid (aree scolorite sulle dita delle mani e dei piedi) e orticaria.

Nel caso delle dita Covid, sono più frequenti nei bambini e nei giovani. Gonfiore o scolorimento possono verificarsi in una o più dita dei piedi o delle dita. Anche le mani, i polsi o le caviglie possono essere interessati. Possono comparire vesciche, prurito, pelle ruvida o protuberanze dolorose. I sintomi possono durare tra 10 e 14 giorni, o anche per mesi.

La perdita di capelli esageratapuò anche essere un sequel di Covid-19. Diversi studi citati dall’Institute of Advanced Dermatology (IDERMA) indicano che tra il 25% e il 30% dei pazienti che hanno superato la malattia hanno subito un’intensa perdita di capelli, nota come telogen effluvium.

Sintomi digestivi

Covid-19 può anche causare problemi digestivi come nausea, vomito o diarrea. Questi segni a volte possono svilupparsi prima della febbre e dei sintomi respiratori.

Confusione

Grave confusione o delirio è un sintomo di COVID-19 associato alle persone anziane. Questa condizione è legata ad un aumentato rischio di malattie gravi o addirittura di morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.