Pizza d’oro a 99 euro: si mangia a Jesolo, più cara di quella di Briatore

56

Robert Nedea del Ristorante Pizzeria Da Robert, a Jesolo, attribuisce al figlio l’idea di servire carne e grigliate ricoperte d’oro. “Ci siamo detti: perché non presentare la stessa cosa ai nostri clienti?”. Alla fine, Nedea dice che si tratta solo di un’esperienza fatta di emozioni e sensazioni.

Da tre mesi, nelle sue inserzioni, si può ordinare una pizza Mimi the 24K Queen, altrimenti nota come “Mimi the 24K Queen”, una pizza alla burrata a cui vengono aggiunte foglie d’oro. Servita sulle note di “We are the Champions”, a decidere del ovviamente cliente che può decidere se ordinarla senza musica, al costo totale di 99 euro. Robert Nedea spiega che: “Crediamo che il prezzo corrisponda al lavoro, alla qualità degli ingredienti offerti e al servizio fornito”.

Alcuni utenti dei social media hanno fatto notare che la pizza di Da Robert è più costosa di quella fatta da Briatore; cosa ne pensate? “Dai, non facciamo nemmeno un paragone. Siamo persone di terra, io sono qui tutti i giorni a fare le pizze, sono io che faccio la pizza dorata, sono io che faccio l’impasto. La cosa che mi rende più felice è che ora tanta gente parla di Jesolo; e credo che questo sia un bene per tutti noi”.

Già da tre mesi la sua pizza “La regina 24K” viene servita e offerta ai clienti: alcuni la voglio sulle note di “We are the Champions”, altri solo per fare una foto ricordo, qualcuno per farsi fare un applauso dagli amici. “L’idea piace, ogni sera riesco a venderne qualcuna. A Jesolo si viene per divertirsi o per passare una serena vacanza con la famiglia, ecco, noi cerchiamo di far divertire diversificando”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.