Ragazzina 15enne attaccata da uno squalo che le strappa via la gamba. Salvata da un parente

52

Una ragazza di 15 anni è stata morsa a una gamba da uno squalo mentre nuotava a pochi metri dalla riva. Fortunatamente, un membro della famiglia ha allontanato il feroce animale, salvandole la vita.

Una ragazza di 15 anni è stata morsa da uno squalo vicino a Grassy Island, al largo di Keaton Beach, nella contea di Taylor, in Florida, venerdì scorso. È stata trasportata in aereo all’ospedale di Tallahassee, 80 miglia a nord-ovest di Keaton, dopo che le sue ferite sono state giudicate troppo gravi per essere trattate localmente.

L’ufficio dello sceriffo ha dichiarato che l’adolescente è stato sottoposto a un intervento chirurgico e non è in pericolo di vita. L’ufficio dello sceriffo ha avvertito i bagnanti che si trovano in quell’area di essere consapevoli del pericolo rappresentato dagli squali. Le autorità hanno avvertito che i visitatori dovrebbero evitare di nuotare da soli, non avvicinarsi alle acque vicino ai pescatori, in particolare ai banchi di sabbia dove gli squali si radunano spesso, e rimanere immobili mentre sono in acqua.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.