Sapete chi è Eduardo Camavinga? Età, carriera, fidanzata, figli e centrocampista del Real Madrid


Eduardo Celmi Camavinga ( Miconge , Cabinda , 10 novembre 2002) è un calciatore francese nato in Angola ,anni che gioca come centrocampista per il Real Madrid Club de Fútbol nella prima divisione spagnola . È un internazionale assoluto con la Francia dal 2020. Oltre al francese, ha nazionalità angolana – per nascita – e congolese – per discendenza. 

Considerato oggi uno dei calciatori con più proiezione, nel 2020 e 2021 ha chiuso quinto e sesto nel Golden Boy , assegnato come miglior calciatore europeo under 21, e considerato il Pallone d’oro a giovani giocatori della scena internazionale, 10 ​11​ ed è stato finalista nel 2022. 

Biografia 

Nato a Miconje, nella provincia di Cabinda ( Angola ), situata tra la Repubblica Democratica del Congo , la Repubblica del Congo e l’ Oceano Atlantico , ha nazionalità angolana e congolese . I suoi genitori, Celestino e Sofia, lasciarono il Congo prima che lui nascesse per finire in un campo profughi a Miconje . 

La famiglia (con Eduardo ei suoi cinque fratelli) ha lasciato l’Angola per la Francia nel 2003. Si sono stabiliti prima a Lille prima di fare scalo a Fougères , nel nord-est della Bretagna , dove Eduardo ha trascorso tutta la sua infanzia. Il 4 novembre 2019, pochi giorni prima del suo 17° compleanno, lui e la sua famiglia hanno ottenuto la nazionalità francese,  mentre il 7 luglio 2020 ha conseguito la laurea in scienze economiche e sociali presso l’Accademia di Rennes. 

Carriera 

Inizia a judo , sport che suo fratello praticava da qualche anno, ma gioca anche a calcio , in casa e nel cortile della scuola.  Seguendo il consiglio dei suoi supervisori, sua madre lo ha iscritto in un club nel 2009 —all’età di sette anni—, in Drapeau-Fougères, dove suo padre ha giocato nella squadra senior. Subito messo in luce, eccelleva come difensore e come centravanti .

Dopo cinque anni lì, è entrato a far parte della disciplina dello Stade Rennais , con il quale ha iniziato a giocare nella seconda squadra. Ha finalmente esordito con la prima squadra il 6 aprile 2019 in Ligue 1 contro l’ Angers Sporting Club Ouest , sostituendo M’Baye Niang all’89 ‘, in una partita che si è conclusa con un pareggio a tre. È stata la prima delle sette partite che ha giocato, e che ha completato con tredici nella filiale in cui ha segnato quattro gol. Inoltre, con la sua presenza è diventato il giocatore più giovane ad esordire con il club in una partita ufficiale, a sedici anni, quattro mesi e ventisette giorni, e il più giovane a giocare nel campionato francese, superando il record precedente stabilito da Kylian Mbappé con l’ Associazione Sportive de Monaco Football Club .Da titolare nella partita successiva, viene poi designato come una delle nuove promesse del calcio.

Nonostante non abbia raggiunto il suo primo titolo perdendo la Supercoppa 2019-20 , settimane dopo è stato nominato miglior giocatore del mese in campionato -il più giovane a raggiungerlo-,  anni e ha fatto il suo debutto nelle competizioni continentali nella prima giornata della fase a gironi di Europa League contro il Celtic Football Club che si è conclusa con un pareggio a un gol. Già di nazionalità francese , a 19 anni ha segnato il suo primo gol da professionista il 15 dicembre contro l’ Olympique Lyonnais che ha significato anche la vittoria a un minuto dalla fine per 0-1, e ancora una volta è stato il primo a farlo nella storia del club .

Per il nuovo corso, e nonostante la sua giovane età, è stato uno dei giocatori rivelazione del campionato, si è classificato quinto per il Golden Boy nel 2020, e notato come uno dei maggiori potenziali del calcio internazionale. Da titolare della squadra, ha completato la stagione con trentanove partite in cui ha segnato un gol. La squadra arriva sesta e si qualifica per la nuova competizione di Europa Conference League .

Nell’ultimo giorno del mercato estivo 2021, è stato ingaggiato dal Real Madrid Club de Fútbol dopo aver raggiunto un accordo con il club francese, per le prossime sei stagioni. In un primo momento è stato tesserato come giocatore della squadra sussidiaria -nel caso si fosse presentata la circostanza di un eventuale ultimo acquisto in sede di calciomercato, e quindi rilascio di una pratica federativa per il tesseramento-, cosa che alla fine non era necessaria, quindi chi appartiene a la prima squadra. Felice del suo arrivo a Madrid, dichiarò:“È un sogno che avevo da bambino. Non vedo l’ora di scoprire lo stadio, che è impressionante. Casemiro, Kroos e Modrić sono grandi giocatori, imparare e allenarsi con loro sarà fantastico. Cercherò di imparare e giocare i minuti a disposizione. Voglio davvero iniziare”.

Al suo debutto, il 12 al Santiago Bernabéu — prima partita ufficiale della squadra in casa con il pubblico dopo più di un anno e mezzo —, è entrato in sostituzione di Eden Hazard e ha segnato il suo primo gol da titolare Giocatore del Real Madrid dopo un rimbalzo In area. Va notato che è stato il quarto marcatore più giovane nella storia del club, dietro ad Alberto Rivera (17 anni e 111 giorni), Manolo Sanchís (18 anni e 195 giorni) e Rodrygo Goes (18 anni e 259 giorni).  Pochi giorni dopo ha esordito nella prima giornata della fase a gironi di Champions League controCalcio Club Internazionale . È entrato come sostituto di Luka Modrić e ha fornito un assist a Rodrygo per segnare il vincitore per 0-1 nell’ultimo minuto della partita. Il gruppo dei giovani in rosa, dove c’è Camavinga, è stato additato come uno dei principali baluardi della squadra in questa stagione. 

Nazionale 

Dopo essere diventato nazionale francese il 31 ottobre 2019, l’11 novembre è stato convocato per la prima volta a rappresentare la Francia under 21 per le partite contro Georgia e SvizzeraIl 27 agosto 2020 è stato convocato per la prima volta in Nazionale maggiore. 41 Infine, l’8 settembre 2020, ha esordito in prima squadra nella partita di UEFA Nations League 2020-21 contro la Croazia , diventando il giocatore più giovane, a 17 anni, 9 mesi e 29 giorni, a giocare con la nazionale francese dal 1945 42 _

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *