Sapete chi è Noemi Bocchi? Età, Francesco Totti, ex marito, figli e Ilary Blasi


Francesco Totti ha una nuova fidanzata, Noemi Bocchi. È l’ex moglie di Mario Caucci, laureata in economia e con due figli. Ama anche giocare a padel, una forma di tennis.

Chi è Noemi Bocchi?

  • Nome: Noemi Bocchi
  • Età: 34 anni
  • Data di nascita: 1988
  • Città di Nascita: Roma
  • Segno zodiacale: non disponibile
  • Profilo Instagram Ufficiale: noemib_8

Noemi Bocchi, 34 anni, residente a Roma, è nata nella capitale italiana. Ha frequentato l’Istituto Comprensivo Giovanni Falcone ed è poi laureato in Economia Aziendale e Bancaria all’Università Lumsa. È sposata con Mario Caucci, Team Manager del Tivoli Calcio e Amministratore Delegato della Caucci Marble, azienda che si occupa di marmi e travertini. La coppia ha due figli rispettivamente: un maschio e una femmina rispettivamente, di otto e undici anni. Ironia della sorte, Mario Caucci è anche un tifoso della Roma. Noemi Bocchi e Mario Caucci si sono sposati nel 2011, ma non ci sono tracce della loro unione almeno dal 2018. Non si sa quando si sono effettivamente separati. Ma la Bocchi è un’appassionata giocatrice di Padel ed è proprio mentre praticava questo sport che conosceva Francesco Totti.

Francesco Totti e Noemi sono stati avvistati insieme più volte: in un ristorante al torrino, sugli spalti della partita della Roma e in una festa al Colle Oppio. Sembra che si siano conosciuti sui campi da Padel, sport del quale sia Francesco Totti che Noemi sono appassionati.

Poche ore dopo il lancio della notizia da parte de La Repubblica, ripresa poi dal Corriere della Sera, sia Ilary che Totti hanno smentito tramite social una crisi tra loro. 

Se c’è una persona in Italia che non è rimasta delusa dall’intervista di Francesco Totti al Corriere della Sera, questa persona è Noemi Bocchi. Perché, fra accuse durissime a Ilary Blasi, Totti ha trovato anche il tempo di confermare la sua relazione con la flower designer (dopo essere stato sorpreso sotto casa sua da Chi almeno tre volte), dicendo che la loro storia è iniziata a Capodanno e si è consolidata a marzo. Non solo, Totti ha detto che Noemi è completamente diversa da Ilary e che l’ha aiutato a uscire dalla depressione che lo ha assalito dopo aver scoperto il presunto tradimento della ex moglie.

Una versione, quella di Totti, che assolve lui e Noemi e che scarica le colpe su Ilary, che non avrebbe capito il marito nei momenti difficili. Un racconto ingeneroso, visto che probabilmente Totti viveva un momento difficile anche per altri motivi, per altri dolori, e che Ilary non è stata insensibile come lui dichiara. In questa querelle Noemi ha avuto il merito di non essersi mai esposta. E adesso può iniziare un nuovo viaggio con Totti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *