Sapete chi è Paola Catapano? Età, carriera, biografia, lavoro e vita privata


Il CERN impiega Paola Catapano come divulgatrice scientifica. Vediamo cosa possiamo scoprire su di lei e sul suo lavoro. Dopo aver conseguito una laurea in interpretazione simultanea, Paola Catapano è diventata una delle principali comunicatrici del CERN. Scopriamo qualcosa di più su di lei attraverso alcuni dettagli intriganti. Carlo Rubbia, premio Nobel, la scelse come assistente. La divulgazione scientifica è ciò a cui ha scelto di dedicarsi dopo la laurea.

Paola Catapano: la carriera

Paola Catapano è nata a Lucera (in provincia di Foggia) nel 1963 (la data di nascita esatta è sconosciuta). Nel 1987 si è laureata all’Università di Trieste in interpretazione simultanea. Carlo Rubbia, direttore e premio Nobel per la fisica nel 1984, è stato il suo datore di lavoro al CERN. Nel 1994 è stata direttrice del Servizio Visite ed Eventi del CERN, membro di diversi retidi fama internazionale (tra cui EuroForum).

Ha iniziato a lavorare per le riviste Newton e Tuttoscienze come giornalista scientifico nel 1997, dopo aver conseguito un Master in giornalismo scientifico. Ha collaborato con Rai Educational e Rai Woods e ha creato un canale del CERN su YouTube (LHC). Oltre a curare e produrre servizi di divulgazione scientifica, ha seguito spedizioni di ricerca in Antartide e in altri luoghi remoti.Nel 2004 ha visitato l’Agenzia Spaziale Europea e ha creato la serie per bambini MiniDarwin per Rai Educational.

Paola Catapano: la vita privata

Della vita privata del divulgatore scientifico si sa molto poco, poiché è sempre stato reticente sull’argomento. Paola Catapano ha un figlio di nome Alberto, ma non sono disponibili informazioni. La giornalista vive con la sua famiglia a Ginevra.

Paola Catapano: le curiosità

– Sa parlare inglese, francese, portoghese e tedesco.

– Nel corso della sua carriera ha intervistato ben 35 Premi Nobel.

– Da ragazza amava praticare basket e surf.

– Su Instagram ama raccontare i retroscena del suo lavoro e dei suoi viaggi in giro per il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *