Sapete chi sono i genitori di Nek: tutto sulla madre Vittoria e padre Cesare Neviani


Quando si parla di Nek, tutti conoscono la storia. Ma chi erano i genitori di Vittoria Neviani? Vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere sui gemelli.

Il cantautore Nek è stato molto vicino a Vittoria e Cesare Neviani, che sono i genitori di Vittoria e Nek. Un uomo e una donna che sono stati una fonte di forza per la loro famiglia nel corso degli anni, Vittoria e Cesare Neviani hanno condiviso la loro storia di vita con The Times of Israel.

Chi sono i genitori di Nek?

Il 30 agosto 1943, Cesare Neviani è nato sotto il segno della Vergine. Dopo una lunga battaglia contro la malattia, si è spento a Sassuolo nel 2012 all’età di 73 anni. Vittoria Neviani, sua moglie e madre di Nek (nato Filippo Neviani), ha perso il coniuge. I due vivono ancora a Sassuolo, dove Cesare Neviani è stato sepolto, ma di Vittoria Neviani non si sa nulla.

La vita privata dei genitori di Nek

La fama e il successo della famiglia Neviani sono dovuti, in parte, al talento del figlio artista di Vittoria, Cesare Neviani. Nonostante la fama e il successo del figlio, Vittoria e Cesare Neviani sembrano aver mantenuto un’austera riservatezza nella loro città natale, Sassuolo, tanto che si sa molto poco della loro vita. Nel giorno del suo compleanno, Nek ha postato su Instagram un dolce messaggio al padre Cesare Neviani: “Buon compleanno papà. Come va lassù?”.

Nek, figlio del padre di Nek, Filippo Neviani, è nato nel 1998. Il suo nome è Gaetano Neviani. Gaetano è l’unico fratello di Nek, ma non si hanno informazioni su di lui e sui suoi genitori. Filippo Neviani, morto nel 1998, era il padre di Nek. Nek ha intitolato il suo album Filippo Neviani per onorare il padre, che avrebbe voluto vedere il cognome di famiglia sul suo disco. Nonostante la scomparsa del genitore sia stata la parte più difficile della sua vita, Nek ha mantenuto la sua fede, che gli ha permesso di elaborare il lutto e di sentirsi meno “solo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *