Sapevate che Eros Ramazzotti festeggia i 35 anni di carriera durante il tour mondiale


Considerato uno dei grandi nomi della musica italiana, Eros Ramazzotti si è esibito a San Paolo e ha mostrato al pubblico brasiliano che il suo “sex appeal” e il suo romanticismo non sono passati di moda in questi 35 anni di carriera.

In uno spettacolo al Vibra San Pablo, nella parte sud della città, il cantante ha incantato il pubblico con le ninne nanne del suo nuovo album, “Battito Infinito”, uscito in due versioni -italiana e spagnola-, e ha condiviso una “piccola parte” della sua storia.

“Parlo poco portoghese, perché parlo con il cuore e con la voce”, ha dichiarato Ramazzotti, che ha alzato più volte la bandiera brasiliana intorno al palco. Durante la presentazione, durata quasi due ore, l’italiano ha eseguito brani emblematici, con la lentezza delle ballate più classiche degli anni ’90, oltre a optare talvolta per una proposta musicale più vicina al rock. Ramazzotti cantò anche “Un’altra te”, che finì per fondersi con una cover di “No Woman No Cry” di Bob Marley.

Nel repertorio del venerdì sera era presente anche il singolo “Ama”, che ha un messaggio di amore incondizionato, come “La cosa más bella”, “La aurora”, “Quanto amore sei”, “Se bastasse una canzone” , tra gli altri. Uno dei momenti più speciali è stata la presentazione di “Sono”, una canzone originale che ha recentemente pubblicato con il cantante spagnolo Alejandro Sanz. Il brano, nato dalla loro amicizia, è una riflessione sulla vita e un invito a credere nei sogni senza scoraggiarsi.  

Il tema è stato eseguito da Ramazzotti, mentre le immagini di lui con Sanz sono state trasmesse sul maxischermo sul palco. Il nuovo album, con 12 canzoni, viene presentato quattro anni dopo “Vita Ce N’è”, che ha portato l’italiano in Brasile in tournée per l’ultima volta nel 2020. Ramazzotti è accompagnato dalla band formata da Luca Scarpa (pianoforte), Eric Moore (batteria), Giovanni Boscariol (tastiere), Giorgio Secco e Luca Mantovanelli (chitarre), Paolo Costa (basso),Marco Scipione (sassofono), Dario Tanghetti ( percussioni), Monica Hill e Roberta Gentile (voce).

Nella sua carriera, il cantante ha più di 70 milioni di dischi venduti e due milioni di iscritti sul suo canale YouTube. “Battito Infinito” è il suo quindicesimo. album in studio ed è l’asse del tour internazionale che tocca 70 città del mondo. Ramazzoti è arrivato a San Pablo dopo aver visitato Costa Rica, Buenos Aires, Panama, Ecuador, Santiago del Cile e si esibirà anche a Caracas, per completare il tour latinoamericano. Dopo Caracas, Ramazzotti tornerà in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *