Segue la ex in discoteca e la prende a pugni durante la sua festa di compleanno

74

Una donna napoletana di 35 anni stava festeggiando il suo compleanno con gli amici in discoteca quando il suo ex fidanzato si è avvicinato e ha iniziato a gridarle contro. L’uomo, un 39enne di Caivano, è finito in manette. Nonostante il divieto di raggiungere nel raggio di un chilometro dall’abitazione della l’aggressore, è entrato nel locale e ha sferrato un pugno in faccia alla donna.

Secondo le statistiche di Napoli e provincia, da gennaio sono state arrestate 155 persone per maltrattamenti in famiglia o stalking, una media di 22 al mese.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.