Stasera a Chi l’ha visto la storia di Santina Renda e ultime notizie su Saman Abbas


Santina Renda è la bambina di sei anni scomparsa a Palermo nel 1990, di cui non si hanno più notizie. Nonostante la famiglia di Santina abbia lanciato un appello al programma Chi l’ha Visto, dopo tanti anni questa storia rimane irrisolta. Nel frattempo, il possibile ritrovamento del corpo di Saman Abbas – un altro bambino scomparso – tiene sempre banco.

Santina Renda, la storia della bambina scomparsa a Chi l’ha Visto

Nel 1990, Santina Renda è scomparsa nella città siciliana di Palermo all’età di sei anni. Per anni le indagini non hanno portato a nulla e non sono state individuate piste concrete. Dopo tanti anni si sono accesi i riflettori su questa storia, con i genitori che hanno lanciato un appello alla trasmissione Chi l’ha visto. Già in una delle ultime puntate, la famiglia e il legale di Santina sono intervenuti nel programma. “Tra pochi giorni avremo la versione definitiva della progressione d’età”, ha spiegato l’avvocato Luigi Ferrandino, che assiste la famiglia Renda, insieme all’associazione Manisco World.

“L’associazione – ha aggiunto il legale –  si occupa di persone scomparse e ha forte diffusione sui social. La finalità è quella di rendere virali le immagini di Santina e la sua age progression per far sì che il suo annuncio arrivi più lontano possibile. Con Angela Celentano (bambina scomparsa a 3 anni nel 1996, sul Monte Faito a Vico Equense, in provincia di Napoli, ndr) siamo arrivati a 3 milioni di visualizzazioni nel mondo, speriamo di fare lo stesso con Santina. Per questo volevo chiedere a tutti i telespettatori di condividere le immagini di Santina”.

La sorella Francesca, che nel giorno della scomparsa stava giocando con Santina, ha invece raccontato della presenza di un uomo: “Uscendo da scuola, siamo andate a casa a pranzare e poi nel pomeriggio siamo andate nel cortile sotto casa a giocare. Lì si aggirava una macchina bianca, a un certo punto si è fermata ed è sceso un uomo con barba folta e occhiali da sole. Non ricordo se l’avesse attirata con delle caramelle o dei pupazzi, ma so solo che l’afferrarono e la misero in macchina. Da allora mia sorella non è più tornata a casa”

Ultime notizie anche su Saman Abbas nel programma di Rai 3

Il programma di Rai 3 si occuperà anche della morte della ragazza pakistana Saman Abbas. Dopo l’arresto del padre, si sta cercando di fermare la madre che sarebbe in fuga. Intanto, nei giorni scorsi un cadavere è stato trovato dai carabinieri all’interno di un sacco nero a circa due metri di profondità in un magazzino abbandonato di Novellara. Il luogo del ritrovamento dista meno di cinquecento metri dalla casa in cui viveva la famiglia di Saman Abbas, alle dipendenze di un’azienda agricola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *