Torino, si lancia dal quinto piano: non aveva mai superato la morte della figlia

29

Un uomo anziano si è gettato dal balcone del suo appartamento al quinto piano a Torino questa mattina, in quello che la polizia ha dichiarato essere un apparente suicidio. L’uomo, che era in condizioni critiche dopo essere stato soccorso, è morto poco dopo l’arrivo in ospedale.

È in corso un’indagine della polizia dopo che un uomo di 70 anni è precipitato da una finestra del quarto piano a Torino. L’incidente è avvenuto in via Borgaro, al numero 97, intorno alle 7 di questa mattina. Nonostante sia sopravvissuto alla caduta, le sue condizioni sono apparse subito dopo critiche. Sul posto è intervenuta anche la Polizia. Il personale del 118 ha tentato un primo intervento di stabilizzazione e rianimazione prima di trasportarlo all’Ospedale Giovanni Bosco, dove è deceduto.

La polizia ritiene che il suicidio dell’uomo sia stato molto probabilmente un atto volontario, poiché alcuni vicini hanno riferito che l’uomo era ancora molto provato dalla morte prematura della figlia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.