Travolta dall’auto mentre pedala davanti casa, Israa muore a 15 anni in ospedale

31

Israa, 15 anni, è stata investita da un’auto mentre andava in bicicletta davanti a casa sua. È morta poco dopo l’incidente, in ospedale, il 22 luglio, senza mai riprendere conoscenza. Una ragazza di quindici anni è stata uccisa ieri mattina da un’auto che l’ha travolta mentre era in sella alla sua bicicletta in via Carezze a Terrazzo.

La tragedia è avvenuta alle 8 intorno al mattino, quando un giovane che stava andando al lavoro ha investito la ragazza e l’ha scaraventata violentemente sull’asfalto. La ragazza è morta immediatamente. La salma è stata trasportata in ambulanza all’ospedale di Verona.

La bambina è stata immediatamente ricoverata nel reparto di terapia intensiva, dove i medici hanno subito un intervento chirurgico d’urgenza, ma la bambina non è sopravvissuta. Il sindaco di Terrazzo, che sperava che Israa si riprendesse, ha dichiarato: “Siamo affranti e rattristati”, mentre parenti e amici hanno espresso sconcerto per la notizia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.