Wanda Nara e Mauro Icardi a sorpresa, eccoli alloggiare nello stesso hotel alle Maldive


La soap in salsa argentina con protagonisti Wanda Nara e Mauro Icardi ha regalato alla vasta platea di fan della coppia un nuovo colpo di scena, dopo la separazione confermata dal calciatore e dalla moglie, nonché sua procuratrice, il 23 settembre.

A confermare l’addio dal marito, sposato nel 2014, era stata la stessa Nara ai microfoni di Verissimo, il 7 novembre. Poi, il colpo di scena: la coppia, a metà novembre, si sarebbe concessa, senza figli, un paradisiaco viaggio destinazione Maldive, in particolare il resort One & Only Reethi Rah. Così, almeno, svelano alcuni indizi che i fan più attenti hanno colto nelle foto pubblicate su Instagram da entrambi e che rimandano alla stessa scenografica location.

Di foto romantiche e grandi annunci, in pieno stile Icardi-Nara, però, non ce ne sono stati. Il calciatore, oggi attaccante nella squadra turca del Galatasaray, e sua moglie hanno dunque superato le recenti tempeste e sono tornati insieme, come strillando i media argentini? A ripercorrere la storia della coppia che, in 8 anni di relazione vissuta sotto le luci della ribalta, ha mandato in collisione il mondo del calcio e quello del gossip in più di un’occasione, questa presunta riappacificazione ha tutto il sapore del déjà vu.

Non è la prima volta, infatti, che la coppia si separa per poi ripensarci. Le prime voci di crisi erano spuntate nel 2019, quando Wanda aveva pubblicato sui social un video in cui bruciava una foto del marito a pochi giorni dal suo compleanno. Poi, il pentimento, con tanto di dedica d’amore sotto uno scatto di coppia in cui lo definiva «un grande uomo, padre e marito». Per la rottura più plateale dobbiamo fare un balzo all’ottobre 2021, quando Wanda pubblicò su Instagram svariate invettive contro il marito, reo di averla tradita con la modella argentina China Suárez.

Tra denunce e reciproche recriminazioni servite al pubblico sotto forma di storie su Instagram, il mondo era venuto a conoscenza della presunta tresca del calciatore, all’epoca dei fatti residente a Parigi per lavoro, con tanto di prove scoperte per puro caso dalla moglie sul telefono di lui. Non era bastato, in quell’occasione, il viaggio precipitoso di Icardi verso Milano per scusarsi, smentire il tradimento ed evitare l’addio.

Lapidaria, lei aveva risposto cancellando il marito dai suoi contatti social e pubblicando una foto della mano sinistra senza fede. Neanche il tempo di assimilare la notizia, confermata dai media argentini, dell’addio formale con tanto di documenti legali già pronti per la firma, che i due erano tornati insieme: a suggellare la pace una serie di scatti di famiglia con Francesca e Isabella, figlie della coppia, e con Valentino, Constantino e Benedicto, nati dal precedente matrimonio di Wanda con il calciatore, nonché ex compagno di squadra di Icardi nella Sampdoria, Maxi Lòpez.

A quel punto, scampato il pericolo, i rapporti avevano imboccato binari più rassicuranti, con tanto di spacchettamenti a favor di camera di regali lussuosi, il più emblematico dei quali è stata l’Himalaya Birkin 30 di Hermès, borsa in pelle di coccodrillo del Nilo e inserti in oro bianco da 300 mila euro che Wanda ha ricevuto come dono per lo scorso Natale da parte del marito pentito. Hanno poi affrontato le polemiche per le richieste di Icardi (ispirate da Wanda) al Galatasaray prima della firma dell’ingaggio, superate le quali è ricominciato il ritornello delle vacanze da sogno e dei successi in campo, fino al trasferimento dell’intera famiglia a Istanbul per la nuova avventura calcistica di Mario.

A settembre, l’ennesimo annuncio, «Ci amiamo, ma dobbiamo separarci», con conseguente accordo blindato per dividere gli ingenti possedimenti. Una profonda crisi, tra le altre cose causata dall’infedeltà coniugale di Icardi, pareva aver condotto Wanda alla cupa consapevolezza di dover «tutelare i bambini e la salute mentale di tutti» allontanandosi dal marito. A novembre aveva confermato questa versione in un’intervista curiosamente approdata in edicola negli stessi giorni della presunta vacanza maldiviana. In quella confessione, Nara svelava la gelosia di Icardi per il rapper L-Gante, con il quale l’imprenditrice ha recentemente girato un videoclip bollente in Argentina. E lasciava intendere di non voler tornare indietro. È a questo punto che l’aria salmastra delle Maldive avrebbe fatto effetto. Se l’incantesimo durerà per sempre o no lo scopriremo, ovviamente, sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *