Wilma Goich ed Edoardo Vianello perché si sono lasciati?


Controcopertina è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Cantante, cantautrice e artista folk italiana, Wilma Goich ha fatto parte del duo “I Vianella” con l’allora marito Edoardo Vianello nel 1969. Il loro sodalizio musicale e il loro matrimonio terminarono anni dopo.

Wilma Goich ed Edoardo Vianello erano una coppia di cantanti che si è sposata nel 1967. Hanno avuto una figlia, Susanna (morta di cancro il 7 aprile 2020). Nel 1971 formarono un duo chiamato “I Vianella” che ebbe un grande successo. Nel 1978 Wilma Goich ed Edoardo Vianello si separarono, e successivamente lui vinse un milione di lire in televisione che gli permise di acquistare un appartamento tutto suo. Qualche anno dopo, come concorrente di “Vieni da Me”, la Goich ricordò la sua storia d’amore con Vianello: “Ci siamo conosciuti in Svizzera, lui mi ha corteggiata ma aveva altre 1000 donne e la casa discografica mi ha sconsigliato di mettermi con lui”. I due si persero di vista per un po’, poi al Cantagiro 1966 scoprirono che il loro amore era ancora forte: La Goich ricevette in premio un barboncino.

Wilma Goich: ecco perché la storia è finita con Edoardo Vianello

L’ex moglie dell’attore e cantante Edoardo Vianello, Wilma Goich, ha fornito alcune informazioni sul turbolento matrimonio della coppia. La Goich ha raccontato che l’ex marito non si è legato a una sola donna: “Non era fedele come un barboncino. Era molto ambito, ma io ero innamorata e lo perdonavo un po’ all’inizio”: “Com’era lei ? Bella, molto più vamp, forse si era stancato della ragazzina. Lei, però, era gelosa del fatto che io ed Edoardo cantassimo insieme”, ha detto la Goich su Rai 1 aggiungendo che all’epoca guadagnava più di Vianello e faceva i suoi concerti con il capobanda Gianni Pettenati”. Lo ha anche accusato di essere geloso di un altro capobanda che aveva conosciuto oltre a Pettenati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.