Avete mai visto Cristina Clerici sorella di Antonella Clerici? Rara foto


Antonella Clerici e l’amata sorella Cristina sono molto legate, ma non hanno spesso la possibilità di passare del tempo insieme. Durante il suo fantastico viaggio in Normandia con la figlia Maelle, il fidanzato Vittorio Garrone e gli adorati cagnolini Argo e Simba, Antonella ha voluto condividere un momento speciale con la sorella, così ha postato una foto insieme su Instagram con la didascalia “Io e mia sorella” e un’emoji a forma di cuore. I giorni di vacanza sono stati così felici, come dimostrano le foto di Antonella con i capelli al vento e un sorriso radioso sul volto: un sorriso che è un marchio di famiglia, visto che anche Cristina è raggiante nella foto condivisa.

La fuga romantica di Antonella e Vittorio in Normandia sarà sicuramente un’esperienza indimenticabile! Avranno l’opportunità di esplorare lo splendido paesaggio e di crogiolarsi nell’atmosfera romantica che la regione ha da offrire. Sarà un momento magico che ricorderanno per gli anni a venire!

Cristina è nata con una passione ardente, proprio come la sorella maggiore Antonella, nella città lombarda di Legnano il 30 agosto 1967. È più giovane di quattro anni rispetto alla celebre conduttrice televisiva e ha scelto di tenere la sua vita lontana dai riflettori. Di mestiere fa la psicologa e non si sa molto su di lei, ma Antonella ha fornito negli anni alcune informazioni sulla sorella.

In un’intervista al settimanale Chi, Antonella ha raccontato che, pur avendo quattro anni in più di me, è quella con più saggezza. Conversiamo regolarmente, almeno due volte al giorno, da quando ha avuto Maelle. Non avendo figli suoi, l’ha presa come sua e viene a trovarla a Roma almeno una volta ogni due settimane.

Il legame tra le due è di profonda ammirazione e fiducia, sono l’una la confidente dell’altra: “Senza mia madre, con la quale ho avuto un rapporto burrascoso, e avendo un rapporto incredibilmente affettuoso con mio padre, il rapporto più stretto che ho è con mia sorella: è la mia prima critica, quasi come la mia coscienza!”. Come è normale in una relazione sana, ci sono sia complimenti che critiche. È per il suo desiderio di privacy che non ama essere chiamata “sorella di”, e Antonella ha detto: “Quando una cliente mi chiede se è mia sorella, per via della loro somiglianza, fa finta di non conoscermi”.

Auguro alla mia carissima Antonella un felicissimo compleanno! Dal profondo del mio cuore, che tu possa essere benedetta con tutta la fortuna del mondo e che io possa essere la più fortunata di tutti ad averti nella mia vita. Scorri il mio Instagram e troverai una foto di noi due insieme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *