Chi è Franco Interlenghi ex marito di Antonella Lualdi? Causa morte, malattia, lavoro e figli


Con cuore appassionato, piangiamo la scomparsa di Franco Interlenghi, nato a Roma il 29 ottobre 1931. Era un attore italiano molto amato che ci mancherà molto.

Si è tragicamente spento a Roma, nella casa vicino a Ponte Milvio, la mattina del 10 settembre 2015, alla bella età di 83 anni, dopo una lunga e difficile battaglia contro la malattia.

Moglie, figli

Nel 1955 Franco Interlenghi e Antonella Lualdi si unirono in matrimonio, essendosi incrociati per la prima volta sul set del film “Canzoni, canzoni, canzoni” di Domenico Paolella due anni prima. Dalla loro unione nacquero due figlie, Stella e Antonellina, entrambe diventate attrici. Nonostante l’amore reciproco, il loro matrimonio non fu privo di difficoltà: “Dovevo chiedere per iscritto a Franco il permesso di uscire, e poi alla fine volevo iniziare a dire la mia. Così sono andata via di casa, ma in un certo senso è stata più una separazione”, ha raccontato Antonella Lualdi al Corriere della Sera.

Antonella e l’ex marito si erano allontanati, ma quando lui le ha chiesto di tornare non ha esitato. Ha raccolto rapidamente le sue cose ed è tornata da lui, ripromettendosi di restargli accanto fino alla fine.
Biografia

Con un viso di una bellezza abbagliante e uno stile di recitazione intenso e impeccabile, Franco Interlenghi ha iniziato la sua carriera di attore nel 1946, a soli 15 anni, recitando nel film neorealista Sciuscià di Vittorio De Sica. Ha poi recitato in numerosi film di Michelangelo Antonioni, Federico Fellini e Mauro Bolognini, come Don Camillo (1952), I vinti (1953), I vitelloni (1953) e Giovani mariti (1958). Luchino Visconti lo diresse anche in teatro in Morte di un commesso viaggiatore. Con il progredire della sua carriera, le interpretazioni di Interlenghi si caratterizzarono sempre di più, affrontando personaggi di secondo piano con una notevole resa cinematografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *