Chi è Renata Couling moglie di Mal? Età, lavoro, vita privata e figli


Renata Couling, nata nel 1971 a Novara, è la moglie del cantante Mal. Renata Couling, 51 anni, è di professione ignota. È sposata con Mal da 32 anni e l’ha incontrato per la prima volta nel 1989 a uno dei suoi concerti, quando aveva 18 anni. Renata era una fan accanita del cantante e si trovava nelle prime file del palco. Si dice che Mal l’abbia notata e l’abbia invitata a raggiungerlo sul palco, segnando così l’inizio della loro relazione. La coppia risiede attualmente a Pordenone e ha due figli, Kevin Paul e Karen Art.

Renata, conduttrice di “Oggi è un altro giorno” su Rai Uno, ha ricordato così il suo primo incontro con Mal.

Dopo essere stati insieme per 32 anni, ci siamo salutati. Mi ha regalato una sua foto autografata, con la data del suo prossimo concerto in zona. Gli ho dato i miei recapiti e il giorno dopo mi ha telefonato.

Chi è Mal

Mal Ryder, noto anche come M=P.B. o Paul Bradley Couling, è un cantante e attore italiano di origine gallese nato il 27 febbraio 1944 a Llanfrechfa, in Galles.

Di origini umili, figlio di un muratore, nel dopoguerra ha ricoperto diverse posizioni, tra cui muratore ed elettricista, ed è stato anche impiegato nella consegna di giornali. Dopo aver ottenuto un discreto successo in patria, Mal si è avventurato in Italia.

In Italia raggiunse la notorietà inizialmente con i Primitives e successivamente come artista solista.

Le sue canzoni, da “Bambolina” (1967) a “Occhi neri occhi neri” (1970) e “Pensiero d’amore”, conoscono un grande successo con Furia (un milione e mezzo di copie vendute), sigla dell’omonimo programma televisivo, molto amato dai bambini. Dopo un periodo di inattività, è riemerso nel nuovo millennio attraverso programmi televisivi come “L’ultimo valzer” e il reality show “La fattoria”.

Nel 2014 è stato premiato con il FIM Award Premio Italia alla Carriera alla Fiera Internazionale della Musica di Genova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *