Hai capito chi è Cristiana Polegri moglie Stefano Fresi? Età, lavoro e figli


Stefano Fresi sarà uno degli ospiti che parteciperanno all’ultima puntata di “Uà – Uomo di varie età”, uno show televisivo trasmesso su Canale 5 e condotto da Claudio Baglioni. Fresi, attore di 47 anni originario di Roma, è sposato da anni con Cristiana Polegri, una nota musicista di qualche anno più grande di lui. Di recente, Polegri è stata protagonista di un episodio sessista. Scopriremo ulteriori dettagli sulla relazione tra Fresi e Polegri in seguito.

Cristiana Polegri è una musicista nata nel 1971, appassionata di musica sin da piccola. Ha imparato a suonare il pianoforte e poi ha iniziato a suonare il sax, uno strumento considerato da molti poco adatto a una donna. Nonostante ciò, Polegri è diventata molto brava con il sassofono e, dopo aver studiato presso la Scuola Popolare di Musica a Roma e aver conseguito il diploma al Conservatorio (oltre a una laurea in Economia e Commercio), ha avuto molto successo suonando con alcuni dei più importanti esponenti del jazz italiano e internazionale. Polegri è anche la madre di Lorenzo e da anni è felicemente sposata con Stefano Fresi. Inoltre, è una vocal coach e insegnante di sassofono e ha anche studiato recitazione.

Il sax è ancora considerato uno strumento tipicamente maschile e quando una donna lo suona, spesso viene vista come qualcosa di sorprendente e meraviglioso. Questo è stato raccontato dalla Polegri, che ha spiegato anche cosa si prova a essere sola sul palco, come le è successo in uno spettacolo in cui ha combinato la musica del suo sax con monologhi registrati, alcuni dei quali recitati dal marito Stefano. A causa di questa “scelta non facile”, la Polegri ha ricevuto insulti e prese in giro sui social (ad esempio, “suoni come un uomo”), oltre alle difficoltà che una donna incontra nel conciliare la vita famigliare con la passione per la musica.

La musica è uno dei legami che uniscono Cristiana Polegri e il marito Stefano Fresi. Nelle pagine online di “Interviste Romane”, la sassofonista ha raccontato anche alcuni dettagli sulla loro relazione: “Anche lui è nato come musicista, è un compositore e pianista oltre che arrangiatore: e anche se adesso è molto impegnato nel cinema ha un trio comico teatrale che ha vinto il Premio Cetra, consegnatogli proprio dal Quartetto…”, ha detto Cristiana, spiegando che Fresi l’aveva conquistata all’epoca inviandole tanti messaggi, sia telefonici che cartacei, per una corrispondenza di sei mesi con messaggi meravigliosi alla Cyrano de Bergerac.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *