Hai capito chi è Paola Cortellesi? Età, marito, figlia e vita privata


Paola Cortellesi è nata il 24 novembre 1973 a Roma. Ha intrapreso il suo percorso nel mondo dello spettacolo in giovane età: a tredici anni ha fornito il suo talento vocale per la canzone “Cacao Meravigliao” nella trasmissione Indietro tutta.

Paola Cortellesi, oggi 49enne, è una nota attrice, sceneggiatrice, autrice televisiva, comica e conduttrice televisiva italiana. Nel 2020 è stata premiata come miglior attrice comica ai Nastri d’Argento per la sua interpretazione nel film Figli. Dal 2007 al 2020 ha ricevuto cinque premi, tra cui il David di Donatello (2011), i Nastri d’Argento (2018, 2019, 2020) e il Roma Fiction Fest (2007).

L’attrice è stata inizialmente legata sentimentalmente a Valerio Mastandrea e successivamente a Rocco Tanica, con cui aveva lavorato nella serie Mai dire gol. Nel 2011, dopo nove anni di fidanzamento, si è sposata con il regista Riccardo Milani, con il quale ha spesso collaborato a progetti. La coppia ha una figlia, Laura, nata nel 2013.

Biografia

Paola Cortellesi ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo in giovane età, fornendo tutte le voci per Usa for Africa. Dopo la maturità scientifica, si iscrive alla Facoltà di Lettere, che però lascia per dedicarsi a tempo pieno al mondo dello spettacolo. A diciannove anni inizia a studiare recitazione e nei primi anni della sua carriera recita principalmente sul palcoscenico e in radio con Enrico Vaime per Rai Radio Due.

Nel 1997, la Cortellesi debutta in televisione con la serie Macao, in cui interpreta un personaggio comico argentino. Successivamente, è apparsa in La posta del cuore (1998) e Teatro 18 (2000), dimostrando la sua versatilità e il suo talento comico in questi primi programmi.

La Cortellesi ha raggiunto il successo nel 2000 con Mai dire goal, e successivamente con Mai dire Grande Fratello (2001), Mai dire domenica (2002) e Mai dire lunedì (2005). Collaborando con la Gialappa’s Band, l’attrice ha avuto modo di mettere in mostra le sue notevoli doti parodistiche, imitando personaggi italiani e internazionali, nell’ambito della rubrica “Rai dire Sanremo” (2001).

Nel 2000, la Cortellesi debutta al cinema come protagonista femminile di Chiedimi se sono felice, una commedia con Aldo, Giovanni e Giacomo. Con loro collaborerà nuovamente in Tu la conosci Claudia? (2004). La Cortellesi ha avuto anche una carriera di successo come parodista e attrice, che l’ha portata a condurre Libero (2001) e Uno di noi (2002). Nel 2004 è stata invitata come presentatrice del Festival di Sanremo, per il quale ha vinto il Premio Flaviano per il Teatro e la TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *