Ilaria Conti Gallenti trovata morta a New York: il mistero delle liti col marito e il video inviato alla mamma



La famiglia di Ilaria Conti Gallenti, una giovane di 28 anni originaria di Bologna, è in cerca di chiarezza sulla morte misteriosa avvenuta a New York il 15 dicembre scorso. Ilaria è stata trovata morta nell’appartamento del Queens, dove viveva con il marito di 30 anni. La morte, inizialmente attribuita a un infarto, sta sollevando dubbi e preoccupazioni tra i familiari e gli amici della giovane.



Richiesta di Ulteriori Accertamenti

La madre e la migliore amica di Ilaria, Margherita, sono tornate in Italia da New York con l’intento di scoprire la verità su quanto accaduto. Margherita ha dichiarato: “Il caso è stato bollato come morte naturale. Ma questo è difficile da credere. E servono altri accertamenti, che stiamo facendo eseguire in maniera privata, per chiarire cosa è accaduto davvero.”

Un Passo Indietro

Inizialmente, la morte della giovane era stata attribuita a un arresto cardiaco, ma le indagini della Polizia di New York hanno rivelato che la causa potrebbe non essere stata un problema cardiaco. Margherita ha aggiunto: “Ilaria soffriva di un’aritmia, che per i medici, abbiamo appreso, non sarebbe all’origine della sua morte.” La Polizia sta indagando, ma le indagini sono in corso nel massimo riserbo.

Litigi Coniugali

Emergono dettagli sulla vita personale di Ilaria nelle settimane precedenti alla sua morte. Secondo alcune fonti, ci sono stati litigi tra lei e il marito, tanto che avevano iniziato a dormire in camere separate. È importante sottolineare che il marito non è sotto indagine. Margherita ha precisato: “Sappiamo che non sono stati fatti sequestri. Lui è stato molto collaborativo con gli agenti ed è stato molto disponibile anche con noi. Ma, ripeto, è importante chiarire ogni aspetto di questa vicenda.”

Incongruenze tra Messaggi e Orario del Decesso

Un altro elemento che ha attirato l’attenzione dei familiari di Ilaria è un video che lei avrebbe inviato alla madre poco prima della morte. Il marito aveva chiamato i soccorsi, arrivati alle 8:30 del mattino, dopo aver trovato Ilaria morta nel suo letto. Tuttavia, la giovane aveva postato una storia su Instagram alle 7 del mattino ora di New York e aveva inviato il video alla madre alle 07:15. Ciò solleva delle incongruenze rispetto all’orario dichiarato dalla polizia per il decesso, che sarebbe avvenuto tra le 07:30 e le 08:30 di quella mattina.

Alla Ricerca della Verità

Gli amici e la famiglia di Ilaria Conti Gallenti stanno cercando risposte e chiedono che emerga la verità su quanto è realmente accaduto. La morte misteriosa continua a sollevare domande e preoccupazioni, e gli ulteriori accertamenti potrebbero essere cruciali per gettare luce su questo enigma.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *