Incredibile coincidenza: due incidenti aerei coinvolgono due fidanzati nello stesso istante



Nella provincia di Torino, una straordinaria coincidenza ha unito due fidanzati in un momento di sventura. Due incidenti aerei sono avvenuti quasi nello stesso istante, coinvolgendo le vite di una giovane donna di 22 anni e del suo fidanzato di 30. La vicenda si è svolta nella giornata di domenica 17 dicembre 2023, lasciando tutti senza parole.



Come riportato da Davide Petrizzelli su TorinoToday, un aereo ultraleggero è precipitato, finendo contro un palo in via Bonino a San Gillio. A bordo del velivolo c’erano un pilota italiano di 38 anni e una giovane torinese di 22 anni. Il pilota ha riportato gravi lesioni ed è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Cto di Torino, dove lotta per la sua vita. La ragazza è stata portata in ospedale con una prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita.

Incredibilmente, nello stesso istante, il fidanzato della giovane, un italiano di 30 anni residente a Torino, si trovava anche lui come passeggero su un altro aereo ultraleggero che è precipitato nella frazione Sant’Antonio di Favria. Fortunatamente, in questo caso, i danni sono stati meno gravi, poiché l’atterraggio d’emergenza è avvenuto in un campo. Il giovane e il pilota, un 42enne di Torino, sono stati trasportati all’ospedale di Ciriè con traumi lievi.

Una Coincidenza Incredibile

È importante sottolineare che i due aerei erano partiti da aeroporti turistici diversi: il primo da quello di Pianezza, il secondo da quello di Busano. Nonostante le circostanze incredibili, i carabinieri delle compagnie di Rivoli e di Ivrea hanno confermato che si tratta di due incidenti aerei del tutto indipendenti. Entrambi sembrano essere stati causati dal rientro tardivo e dalle cattive condizioni di visibilità dovute all’oscurità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *