Serie A Inter – Verona Streaming Gratis Diretta Live Tv come vedere Sky o Dzan? (Ore 20.45)


L’Inter di Inzaghi, dopo aver giocato ben 2 partite su 4 della Coppa Italia che sono state decise solo ai tempi supplementari, si prepara a questa sfida con il Verona, che li vede occupare il 4° posto in classifica con 34 punti, 3 punti in meno della Juventus e del Milan e 10 punti in meno del Napoli capolista. La squadra ha saputo reagire alla delusione del 2-2 rimediato contro il Monza, battendo il Parma per 2-1 ai tempi supplementari. Dopo l’impegno contro il Verona, l’Inter è attesa dalla finale di Supercoppa Italiana del 18 gennaio, dove dovrà superare le difficoltà e le polemiche degli ultimi incontri per raggiungere l’obiettivo di conquistare un importante titolo.

Le ambizioni dell’Inter si sono rilanciate dopo il successo con il Napoli, ma si sono subito fermate dopo il pareggio con il Monza e la difficile vittoria con il Parma negli ottavi di Coppa Italia. Per credere ancora nello scudetto, la squadra di Simone Inzaghi non può permettersi di sbagliare contro il Verona sabato 14 gennaio alle 20.45 a San Siro. La vetta della classifica è attualmente distante dieci punti e la costanza nei risultati è necessaria per una rimonta impegnativa. Il Verona arriverà a San Siro motivato dalla vittoria nello scontro diretto con la Cremonese e punterà almeno a un pareggio contro i nerazzurri.

Inter-Verona, le scelte di Inzaghi.

Per la prossima partita contro il Verona, il Milan sarà privo di Brozovic, Lukaku e Handanovic, che però dovrebbero essere a disposizione per la sfida di Supercoppa contro il Milan. Barella e Calhanoglu potrebbero partire dalla panchina, lasciando spazio a centrocampo ad Asllani, Gagliardini e Mkhitaryan. Sulle corsie esterne ci saranno Darmian e Dimarco al posto di Dumfries e Gosens, mentre in attacco Dzeko farà coppia con Lautaro Martinez. In difesa Onana sarà protetto da Skriniar, Acerbi e Bastoni.

Zaffaroni si schiererà probabilmente con il 3-4-2-1, con Lazovic e Kallon (Verdi incerto) a supporto di Djuric, favorito su Henry in attacco. Il centrocampo sarà composto da Sulemana e Tameze, con Depaoli e Doig ad occupare le corsie esterne. In difesa Dawidowicz, Hien e Ceccherini, con Gunter inizialmente in panchina. In porta ci sarà Montipò.

Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Darmian, Gagliardini, Asllani, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Dzeko. Allenatore S. Inzaghi.
Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Hien, Ceccherini; Depaoli, Sulemana, Tameze, Doig; Kallon, Lazovic; Djuric. Allenatore: Zaffaroni.

Inter-Verona è il luogo ideale per vedere la partita sia in diretta televisiva che in streaming.

La partita Inter-Verona di sabato 14 gennaio alle 20.45 sarà trasmessa in diretta su Dazn e Sky. Per vedere la partita su Dazn, gli spettatori possono utilizzare smart TV compatibili o scaricare l’app sulla loro PlayStation 4/5 o console Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), TimVisionBox o Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Sky trasmetterà la partita su Sky Sport Uno (satellite numero 201), Sky Sport Calcio (satellite numero 202), Sky Sport 4K (satellite numero 213) e Sky Sport (satellite numero 251). Inoltre, la partita sarà trasmessa in streaming su SkyGo, accessibile su dispositivi mobili dopo aver scaricato l’applicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *