“La situazione al Grande Fratello si sta facendo tesa” poiché una delle concorrenti ha preso di mira Varrese



Grande Fratello 2023: tensioni post-puntata

Dopo l’ultima puntata del Grande Fratello 2023, la tensione è palpabile all’interno della casa. Ancora una volta, il protagonista è Massimiliano Varrese, che ha finito un po’ ai margini del programma. La puntata del 6 novembre ha riservato molto spazio ad Angelica, che da un lato ha riabbracciato il fidanzato (tra le polemiche per l’assenza di un bacio), e dall’altro si è trovata al centro di un duro scontro con Giampiero Mughini a causa di una battuta che non è stata gradita dalla concorrente.



Mughini e la sua “battutaccia”

“Le parole sono neutre ma vengono caricate a seconda del peso che tu gli dai – ha dichiarato Mughini – La mia era una battutaccia. Se lei si è risentita, mi scuso. Sono stato accusato di non usare la lingua italiana in una precisa circostanza. Non mi sono mai sentito così offeso nella mia vita come stasera”. Questo è il suo attuale stato d’animo.

Scontro tra Massimiliano Varrese e Rosy Chin

Ma le tensioni non si sono fermate qui. “C’è ancora più indignazione perché capisci che alla mia età sentirmi dire di mancare rispetto a una ragazza giovane, mia amica, mia cara amica, io credo che non si possa sentire cosa più ignobile. Sono offeso e furibondo”. Dopo la chiusura della puntata, a Varrese è bastato poco per tornare al centro dell’attenzione. La mattina seguente ha avuto degli screzi con tutti.

Prima con Angelica, che ha invitato a essere meno presuntuosa. Poi con Rosy Chin, con la quale c’è stato un acceso scambio di battute: “Lei pensa di essere la regina della cucina”, ha detto Varrese visibilmente irritato. In risposta, la chef ha esclamato: “E tu il re delle sentenze. Se vuoi cucini tu, dato che non ti vedo mai in cucina e ti vedo solo lamentarti”.

Le tensioni continuano

“L’importante è che non ti dimentichi chi ha cucinato per sessanta giorni”. La discussione è finita qui? No, perché poco dopo Varrese avrebbe espresso la sua preferenza per il modo di cucinare di Beatrice: “Mi infastidisce il fatto che quando sono stati fatti gli gnocchi Vittorio è stato rimproverato perché rallentava il lavoro. Come se avesse fatto chissà che cosa”. Di fronte a queste parole, Rosy ha alzato la voce: “Guarda che hai Buddha davanti a te e ti ribalto eh! Ma chi ti ha mai offeso? Per una passata di pomodoro in più? Cosa ti ho detto? Perché ti ho suggerito di placarti? Massimiliano stai scherzando o cosa?”. Dopo momenti di tensione, la situazione sembra essere tornata alla normalità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *