La tragica morte di una coppia di Motril



La città di Motril è sconvolta per la morte di una coppia deceduta a dieci ore l’una dall’altra

La città spagnola di Motril è rimasta sconvolta dalla tragica morte di una coppia, Encarni Muñoz Cardona e José Manuel Jiménez Palomo, meglio conosciuto come Manolo, che hanno perso la vita in un incidente stradale. Encarni era la maggiore di quattro fratelli e la madre di lei lavorava in un negozio di moda a Motril, rendendo la famiglia molto conosciuta in città.



L’incidente stradale che ha portato alla morte della coppia

La coppia stava percorrendo l’autostrada A-44, vicino alla città di Villamena, a Granada, quando Manolo ha incontrato un ostacolo in mezzo alla carreggiata. Per evitare l’ostacolo, ha cercato di sterzare ma ha finito per perdere il controllo del veicolo e finire in una scarpata profonda tre metri. Manolo ha cercato di rianimare la moglie e ha contattato il numero delle emergenze sanitarie, ma purtroppo quando l’equipe medica è arrivata sul posto non ha potuto fare nulla per Encarni, che era già deceduta a causa delle ferite riportate nell’incidente.

Il drammatico gesto di Manolo

Devastato dalla perdita della moglie, Manolo è andato a casa per prendere i vestiti per le ragazze, ma ha deciso di togliersi la vita poco dopo. È stato trovato morto a casa la mattina seguente, a soli dieci ore dall’incidente stradale.

Il dolore della famiglia e della città

I parenti di Encarni hanno descritto la sua personalità devota alle figlie, al marito e ai genitori, con una passione per i viaggi e il tempo passato con la famiglia. Il sindaco di Motril, Luisa García Chamorro, ha espresso la sua profonda tristezza per la morte della coppia e il duro colpo che ha rappresentato per la famiglia e la città. La città di Motril è in lutto per la morte improvvisa di due giovani che avevano ancora tutta la vita davanti a loro.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *