Matteo Messina Denaro non parla e non si pentirà mai


Matteo Messina Denaro resta in silenzio e non si smentisce. Secondo l’Adnkronos, da domani inizierà a sottoporsi a chemioterapia in una stanza clinica adiacente alla sua cella, predisposta in accordo con la Asl.

Dopo l’arresto del boss mafioso, avvenuto lunedì scorso dopo 30 anni di latitanza, è stata effettuata una perizia psichiatrica che non ha evidenziato alcuna malattia mentale, ma piuttosto il suo fermo rifiuto di comunicare o esprimere rammarico

L’incarcerazione e la presenza di Messina Denaro nell’istituto di pena.

All’ingresso nella sezione del regime 41 bis del carcere dell’Aquila, Messina Denaro era ancora vestito con lo stesso abbigliamento con cui era stato fotografato al momento dell’arresto lunedì. Per garantire il suo comfort, il cappellano del carcere gli ha fornito nuovi indumenti e biancheria intima, oltre a un piccolo sussidio economico per aiutarlo a superare i primi giorni di detenzione.
Niente TV

Secondo l’Adnkronos, durante i primi due giorni di isolamento Messina Denaro ha scelto di non guardare la televisione, rimanendo a letto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *