Pensione Quota 103: Quando Presentare la Domanda?


Quando deve essere presentata la domanda di pensione Quota 103 rispetto all’inizio del trattamento? Tenere presente il periodo di attesa.

Da oggi la pensione Quota 103 è ufficialmente in vigore e potrà essere richiesta da coloro che soddisfano i criteri di ammissibilità nel 2023. In risposta a una domanda di un nostro lettore, possiamo confermare che la pensione è ora disponibile.

Salve, vorrei sapere quando devo presentare la domanda di pensione, visto che il 17 gennaio compirò 62 anni e ho già accumulato 41 anni di contributi. Vi ringrazio per l’assistenza.

Deve tenere conto del periodo di attesa a partire da questo mese, anche se ha già raggiunto il requisito dei 41 anni di contributi prima del gennaio 2023. È importante notare che il periodo di attesa inizia solo quando entrambi i requisiti sono soddisfatti.

Se è impiegato nel settore privato, la sua pensione decorrerà dal 1° maggio 2023, poiché in questo caso il periodo di attesa è di tre mesi. Può presentare domanda di pensione una volta soddisfatti i criteri necessari. Pertanto, può presentare la domanda nel mese di gennaio.

Se la persona in questione è dipendente della pubblica amministrazione, il periodo di attesa per la decorrenza della pensione è di 6 mesi, con un preavviso di licenziamento dovuto all’amministrazione. Per la decorrenza della pensione dal 1° agosto 2023, l’interessato deve presentare la disdetta entro gennaio e presentare la domanda di pensione in febbraio/marzo. L’elaborazione delle domande di pensione nel pubblico impiego può richiedere qualche mese in più, quindi si consiglia di non presentare la domanda oltre marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *