Spara 23 colpi di pistola dalla finestra e danneggia la casa dei vicini


La notte del 31 dicembre 2022 ha cercato di festeggiare la fine dell’anno in modo esorbitante e azzardato, causando poco dopo molte difficoltà. Il fatto è avvenuto nel popoloso quartiere di Chiesanuova, a Padova.

La cronaca

Il 3 gennaio i proprietari di un’abitazione nelle vicinanze, al rientro dalle vacanze fuori Padova, hanno scoperto un buco nel doppio vetro di una finestra, frammenti di vetro sul pavimento e un graffio su un mobile di legno della cucina. Era evidente che qualcuno aveva sparato all’interno della proprietà, tanto da indurre a chiamare il 113 per segnalare l’accaduto e richiedere un intervento immediato. Successivamente, una pattuglia della sezione “Volanti” è arrivata a Chiesanuova per effettuare un controllo di routine.

L’indagine

Ispezionando il pavimento della cucina, gli agenti hanno individuato un’ogiva indicativa di una ferita da arma da fuoco. Da ulteriori accertamenti, anche con l’ausilio della Polizia scientifica, è emerso che un uomo di 45 anni di Padova, residente in una proprietà vicina e titolare di porto d’armi, avrebbe sparato 23 colpi in aria la notte di Capodanno. Ciò è stato corroborato dalla presenza di numerosi bossoli che si trovavano sulla ghiaia e sul ciglio della strada di fronte, a circa 100 metri di distanza.

Le misure

Per quanto riguarda gli eventi che si sono verificati senza feriti segnalati, le accuse per accensione pericolosa, esplosione e danneggiamento aggravato saranno avanzate se si determinerà da quale arma da fuoco segnerà i colpi trovati in cucina. Comprensibilmente, la famiglia colpita dagli spari chiederà di essere risarcita per i danni arrecati alla sua proprietà. Questo non è il primo caso in cui si verificano fatti del genere durante i festeggiamenti di Capodanno. È ipotizzabile che l’intenzione del 45enne di “disfarsi” del 2022 possa aver rappresentato una minaccia per la sicurezza di chi si trovava nelle vicinanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *