Abito Annalisa e Angelina Sanremo 2024: chi è lo stilista, vestiti e gioielli



Il Festival di Sanremo 2024 ha portato sul palco due talentuose artiste: Annalisa e Angelina Mango. Oltre alle loro performance musicali, l’attenzione del pubblico è concentrata sugli abiti e i brand scelti per le serate dell’evento. Scopriamo insieme gli stilisti e i marchi che hanno vestito queste due protagoniste.



Con il brano “Sinceramente”, Annalisa è protagonista al Festival di Sanremo 2024. La stilista Susanna Ausoni ha curato con attenzione i look della cantante, optando per un filo conduttore che caratterizza ogni outfit. Il brand prescelto da Annalisa è Dolce e Gabbana, sinonimo di raffinatezza e stile italiano. I gioielli che completano i suoi abiti sono firmati Crivelli, aggiungendo un tocco di eleganza alla sua presenza sul palco aristocratico.

Presentando il brano “La noia” per la prima volta a Sanremo, Angelina Mango, reduce dal successo ad “Amici di Maria De Filippi”, si fa notare non solo per la sua voce ma anche per lo stile unico. Lo stilista Nicolò Cerione firma gli outfit della giovane artista, optando per Maison Etro come brand principale degli abiti. I gioielli, una parte essenziale dei suoi look, portano la firma di Voodoo Jewels e Lil Milan, aggiungendo dettagli di classe e originalità.

Annalisa e Angelina Mango rappresentano due generazioni diverse di artiste, unite dal talento e dalla passione per la musica. I brand di alta moda come Dolce e Gabbana e Maison Etro sottolineano l’impegno delle due cantanti nel presentarsi con eleganza e personalità. I gioielli di Crivelli, Voodoo Jewels e Lil Milan completano i look, creando un connubio perfetto di stile e raffinatezza.

Domande e Risposte su Annalisa e Angelina Mango a Sanremo 2024:

Domanda: Qual è il brano presentato da Annalisa a Sanremo 2024?

Risposta: Annalisa si esibisce con il brano “Sinceramente”.

Domanda: Chi è lo stilista di Angelina Mango per Sanremo 2024?

Risposta: Gli outfit di Angelina Mango sono curati dallo stilista Nicolò Cerione.



Lascia un commento